The Lion in Winter - Nel regno del crimine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Lion in Winter - Nel regno del crimine
The Lion in Winter 2003.png
Patrick Stewart interpreta Enrico II d'Inghilterra
Titolo originaleThe Lion in Winter
PaeseGran Bretagna
Anno2003
Formatofilm TV
Generedrammatico, storico, sentimentale, di guerra
Durata153 min
Lingua originalelingua inglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaAndrey Konchalovskiy
Interpreti e personaggi
Prima visione

The Lion in Winter - Nel regno del crimine (The Lion in Winter) è un film TV del 2003 diretto da Andrey Konchalovskiy.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Re Enrico II (Patrick Stewart) tiene sua moglie, Eleonora (Glenn Close) rinchiusa in una torre a causa dei suoi frequenti tentativi di spodestarlo. Con Eleonora fuori dai piedi il re può liberamente flirtare con la sua giovane amante (Julia Vysotskaya). Inutile dire che la regina non è soddisfatta, anche se nutre ancora affetto per il re. Lavorando attraverso i suoi figli, lei trama il rovesciamento del re e la salita al trono del suo secondo e preferito figlio, Riccardo (Andrew Howard). Il figlio più giovane, Giovanni (Rafe Spall), un buffone in sovrappeso e unico figlio che gode dell'affetto di suo padre, è il prescelto del re a succedergli dopo la morte del suo primo figlio, il giovane Enrico. Ma Giovanni è anche eccessivamente avido di potere ed è disposto a tramare la morte di suo padre in combutta con il fratello di mezzo, Goffredo di Bretagna (John Light) e con il giovane re di Francia, Filippo (Jonathan Rhys Meyers). Goffredo, si rende conto ovviamente della debolezza del fratello minore e intende sfruttare queste trame come suo percorso verso il potere. Ovviamente intrighi politici e di corte ne conseguono.

Premi e Nomination[modifica | modifica wikitesto]

Premi Vinti[modifica | modifica wikitesto]

Emmy Awards

  • Outstanding Costumes – Miniseries, Film or a Special

Golden Globe Awards

  • Best Actress – Miniseries or Television Film (Close)

Screen Actors Guild (SAG)

  • Outstanding Female Actor – Miniseries or Television Film (Close)

Nomination[modifica | modifica wikitesto]

Costume Designers Guild (CDG)

  • Excellence in Costume Design for Television – Fantasy or Period (Boyle)

Emmy Awards

  • Outstanding Actress – Miniseries or a Film (Close)
  • Outstanding Art Direction – Miniseries, Film or a Special
  • Outstanding Directing – Miniseries, Film or a Dramatic Special (Konchalovsky)
  • Outstanding Hairstyling – Miniseries, Film or a Special
  • Outstanding Television Film

Golden Globe Awards

  • Best Actor – Miniseries or Television Film (Stewart)
  • Best Miniseries or Television Film

Producers Guild of America (PGA)

  • Television Producer of the Year Award – Longform.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione