Poliziotti fuori - Due sbirri a piede libero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Poliziotti fuori - Due sbirri a piede libero
Poliziotti fuori.jpg
Una scena del film.
Titolo originaleCop Out
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti
Anno2010
Durata107 min
Rapporto2,35 : 1
Genereazione, commedia, poliziesco
RegiaKevin Smith
SceneggiaturaRobb Cullen, Mark Cullen
ProduttoreMarc E. Platt, Polly Johnsen, Michael Tadross
Casa di produzioneWarner Bros. Pictures, Marc Platt Productions
Distribuzione (Italia)Warner Bros. Pictures Italia
FotografiaDavid Klein
MontaggioKevin Smith
MusicheHarold Faltermeyer
ScenografiaMichael Shaw
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Poliziotti fuori - Due sbirri a piede libero (Cop Out) è un film commedia d'azione del 2010, diretto da Kevin Smith e interpretato da Bruce Willis, Tracy Morgan e Seann William Scott.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due poliziotti dai metodi poco ortodossi sono impegnati in un'indagine cui fa capo la ricerca di una figurina di baseball da collezione rubata. Il raro oggetto rubato, però, li porterà sulla strada del riciclaggio di denaro sporco e, contemporaneamente, ad affrontare i relativi problemi di vita privata.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 2009 fu annunciato che Kevin Smith avrebbe diretto il suo primo progetto cinematografico: una commedia d'azione dai toni polizieschi sotto il titolo di lavorazione A Couple of Dicks (in seguito diventato Cop Out a dicembre a causa delle controversie suscitate dal possibile significato a doppio senso e per le pressioni della Warner al riguardo), con Bruce Willis e Tracy Morgan tra i figuranti nel cast artistico principale e basata su una sceneggiatura dei fratelli Cullen.[1][2][3][4]

Le riprese iniziarono il 2 giugno 2009 a New York e terminarono il 14 agosto.[5] Le polemiche sollevate dalla Warner Bros. circa la natura del titolo, furono rese note prima che dell'inizio della lavorazione, e a luogo di diverse controversie lo studio fu costretto a rivedere la storia e cercare un nuovo titolo da abbinare. Smith annunciò poi il 9 dicembre sulla sua pagina di Twitter che il film avrebbe realmente cambiato titolo.[3][6][7][8][9] La Warner Bros. chiese a Smith e Dave Klein, direttore della fotografia, di eseguire uno storyboard dell'intero film, e i due accettarono l'impiego terminandolo due mesi in anticipo le riprese.[3]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo corto promozionale fu mostrato il 23 dicembre 2009.[10] Smith, invece, annunciò che il primo trailer sarebbe stato allegato all'uscita di Sherlock Holmes il giorno di Natale.[7]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è uscito nel circuito cinematografico statunitense il 26 febbraio 2010. In Italia la pellicola è stata distribuita a partire dal 25 giugno 2010.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema