Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood!
Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood.jpg
Da sinistra: Justice, Sissy e Chrissy
Titolo originaleJay and Silent Bob Strike Back
Paese di produzioneUSA
Anno2001
Durata104 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia
RegiaKevin Smith
SoggettoKevin Smith
SceneggiaturaKevin Smith
ProduttoreKevin Smith
Effetti specialiMark Alfrey
MusicheLuke Esterkyn, Greg Gueldner, John McDermott
ScenografiaJeff MacIntyre, Douglas A. Mowat
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Jay & Silent Bob... Fermate Hollywood! (Jay and Silent Bob Strike Back) è film del 2001 diretto da Kevin Smith.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jay e Silent Bob, spacciatori del New Jersey e amici sin da bambini, scoprono che a Hollywood è in produzione un film basato sul fumetto Bluntman and Chronic, a loro ispirato: decidono quindi di andare a Los Angeles per tentare di fermare la pellicola perché, oltre a non aver ricevuto la loro percentuale sui diritti di immagine, sono stati vittime di feroci insulti da parte dei navigatori di Internet per i loro personaggi.

Essendo al verde intraprenderanno il viaggio in autostop, e così facendo incontrano i personaggi più strani; durante il tragitto, tuttavia, si imbattono in un gruppo di ragazze ambientaliste — Sissy, Missy, Crissy e Justice, quest'ultima della quale Jay si innamora, ricambiato —, che si rivelano in realtà ladre di gioielli e che, per distrarre la polizia dal colpo che eseguono, spingono i due a rubare un orango, Susanne, da un laboratorio vicino al luogo della rapina, fingendo poi la propria morte. Jay, Silent Bob e Susanne sono quindi costretti alla fuga con alle calcagna lo sceriffo della forestale Willenholly.

Arrivati a Hollywood, i due entrano negli studios della Miramax portando scompiglio anche lì. Una volta giunti sul set, scoprono che a interpretare loro due ci sono Jason Biggs e James Van Der Beek. Dopo averli messi fuori combattimento indossano i costumi di Bluntman and Chronic e, trovandosi già sul set, ingaggiano un combattimento con le spade laser con Mark Hamill, il cattivo del film: lo scontro viene tuttavia interrotto da Justice, che vuole riconsegnare i gioielli per scagionarli, ma Sissy, Missy e Crissy, armate, cercano di impedirlo. Arrivato anche il funzionario della forestale, ingaggiano uno scontro a fuoco; nel frattempo Jay e Silent Bob incontrano Banky Edwards, autore del fumetto Bluntman and Chronic, e appianano le loro divergenze con una soluzione economica. Justice riesce quindi a fermare Sissy, Missy e Crissy in cambio della definitiva liberazione di Suzanne, della cancellazione delle accuse per Jay e Silent Bob e del suo spontaneo arresto, il cui merito va a Willenholly.

Coi soldi dei diritti del film, Jay e Silent Bob iniziano quindi a girare gli Stati Uniti vendicandosi di coloro che precedentemente li hanno insultati su Internet, prima di andare alla première del loro film e partecipare poi a un party dove si esibisce il loro gruppo preferito, i Time.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Stati Uniti USA: 6 settembre 2001
  • Russia Russia: 4 ottobre 2001
  • Islanda Islanda: 5 ottobre 2001
  • Portogallo Portogallo: 26 ottobre 2001
  • Spagna Spagna: 26 ottobre 2001
  • Belgio Belgio: 31 ottobre 2001
  • Regno Unito Regno Unito: 30 novembre 2001
  • Argentina Argentina: 13 dicembre 2001
  • Estonia Estonia: 25 gennaio 2002
  • Germania Germania: 18 aprile 2002
  • Italia Italia: 14 giugno 2002
  • Turchia Turchia: 28 giugno 2002
  • Grecia Grecia: 11 ottobre 2002
  • Francia Francia: 6 novembre 2002

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN202981256 · GND (DE7666395-4
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema