Pig City

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pig City
serie TV d'animazione
Lingua orig.inglese
PaeseCanada
AutoreTodd Kauffman, Mark Thornton
StudioFresh Tv, Neptoon studios
ReteTeletoon
1ª TV1º settembre 2002 – 2003
Episodi26 (completa)
Durata ep.22 min
Rete it.Jetix, K2
1ª TV it.luglio 2005
Generecommedia

Pig City è una serie televisiva canadese d'animazione, prodotta da CinéGroupe nel 2002. La serie è andata in onda sul canale Teletoon a partire dal 1º settembre 2002 e consta di due stagioni da 13 episodi ciascuna. In Italia è stata trasmessa dal 2005 dalle reti Jetix e K2.

La serie vede protagonista un porcellino di campagna, Mikey, in giro per la città insieme ai suoi due cugini Martha e Reggie.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Wag the Hog
  2. Taking care of Bacon
  3. Pork Barrel Politics
  4. Hogtied
  5. Mr. Mikey
  6. Madness Meteorite
  7. And 'the principal
  8. Marta and the Razorbacks
  9. Porkstars
  10. Raising a Stink
  11. Pigmalion
  12. Honey Mommy
  13. Pork Up the Volume

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

  1. Motivational Ham
  2. Bachelor Daze
  3. Coming to Grips
  4. Family Plot
  5. Driven
  6. Dear Marta
  7. The Hogfather
  8. Pork n 'Screams
  9. Christmas Ham
  10. Reggie vs. His brain
  11. Headcheese Class
  12. Capitalist Pig
  13. Pig in Japan

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Doppiatore originale Doppiatore italiano
Mikey Thor Bishopric Giovanni Baldini
Martha Emma Campbell Rachele Paolelli
Betty Lindsay Abrahams Barbara De Bortoli
Reggie Philip Lemaistre Fabrizio Vidale
Trish Jennifer Seguin Antonella Rinaldi
Bob Teddy-Lee Dillion Simone Crisari
Brian Michael Yarmush Davide Perino
Dave Matt Holland Vittorio Amandola
Stig Ricky Mabe Corrado Conforti
Bonnie Laura Cosenza
De Grugnis Ambrogio Colombo
Don Capocollo Dario De Grassi
Gregory Speck Saverio Indrio
Johnny Maurizio Reti
Lardez Harry Standjofski Carlo Reali
Link Brett Watson Gino Manfredi
Patrick Francesco Pezzulli
Porkstrong Teo Bellia
Struttez Dante Biagioni

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]