Pietro Michesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pietro Michesi
Michesi.jpg
Michesi al Matera nella stagione 1972-1973
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Giovanili
Arezzo
Squadre di club1
1967-1969 Arezzo 10 (1)
1969-1970 Brindisi 10 (0)
1970-1971 Civitavecchia 25 (6)
1971-1972 VJS Velletri 13 (2)
1972-1973 Matera 29 (6)
1973-1974 Brindisi 35 (10)
1974-1975 Brescia 29 (4)
1975-1977 Catanzaro 39 (2)
1977-1978 Chieti 33 (7)
1978-1979 Catanzaro 5 (0)
1979-1980 Arezzo 24 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pietro Michesi (Roma, 10 marzo 1950) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nell'Arezzo, dove debutta in prima squadra a 18 anni e contribuisce alla vittoria della Serie C 1968-1969.

Successivamente gioca con le maglie di Brindisi (in Serie C), Civitavecchia, VJS Velletri (entrambe fra i dilettanti), Matera (ancora in Serie C) e di nuovo Brindisi (dove segna 10 reti alla sua prima stagione in Serie B).

Tra il 1974 ed il 1975 milita ancora in Serie B con il Brescia.

Nel 1975 passa al Catanzaro, con cui vince il campionato di Serie B 1975-1976 e l'anno successivo disputa la sua prima stagione in Serie A, giocando 14 partite e segnando un gol (nella vittoria 3-1 col Foggia)[1]. Dopo una parentesi di un anno in Serie C con il Chieti, dove segna 7 reti risultando il capocannoniere della squadra[2], nel 1978 giocherà di nuovo in Serie A col Catanzaro, disputando 5 partite.

Successivamente farà ritorno all'Arezzo in Serie C1.

In carriera ha totalizzato complessivamente 19 presenze ed una rete in Serie A e 89 presenze e 15 reti in Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Catanzaro: 1975-1976
Arezzo: 1968-1969

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]