Piaggio P.IX

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piaggio P.IX
Descrizione
Costruttore Italia Piaggio
Tipo motore radiale
Numero di cilindri 9
Raffreddamento ad aria
Alimentazione carburatore
Distribuzione OHV
Compressore a due stadi
Prestazioni
Potenza 610 CV (449 kW)
Combustibile benzina
Note
dati relativi alla versione RC.40
voci di motori presenti su Wikipedia

Il Piaggio Stella P.IX, in seguito semplicemente Piaggio P.IX, era un motore aeronautico radiale 9 cilindri raffreddato ad aria prodotto su licenza dall'azienda italiana Società Rinaldo Piaggio.

Il Piaggio P.IX, versione prodotta in Italia del francese Gnome-Rhône 9K Mistral, era stato rivisto a livello progettuale dall'ingegner Renzo Spolti, il quale ne trasse una serie di versioni.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

P.IX R
versione dotata di riduttore.
P.IX RC.40
versione dotata di riduttore e compressore a due stadi con quota di ristabilimento a 4 000 m.

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Italia Italia

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]