Gnome-Rhône 9K

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gnome-Rhône 9K Mistral
Gnome-Rhône 9Krd Mistral MLP 01.jpg
Il Gnome-Rhône 9Krd Mistral esposto al Museo dell'aviazione polacca di Cracovia
Descrizione
Costruttore Francia Gnome et Rhône
Tipo motore radiale
Numero di cilindri 9
Raffreddamento ad aria
Alimentazione carburatore
Distribuzione OHV
Dimensioni
Cilindrata 24,86 L
Alesaggio 146 mm
Corsa 165 mm
Prestazioni
Potenza circa 700 CV
Combustibile benzina
voci di motori presenti su Wikipedia


Lo Gnome-Rhône 9K Mistral era un motore aeronautico radiale a 9 cilindri raffreddato ad aria prodotto dal 1931, facente parte di una famiglia di motori denominata "serie K" che la casa francese Gnome et Rhône realizzò sviluppando il progetto del britannico Bristol Titan a 5 cilindri che produceva su licenza.[1]

La serie comprendeva anche lo Gnome-Rhône 5K Titan a 5 cilindri, il 7K Titan Major a 7 cilindri ed il 14K Mistral Major a 14 cilindri. Questi motori erano caratterizzati dalla modularità del progetto, ovvero dalla intercambiabilità dei principali componenti meccanici quali l'albero a gomito, i cilindri completi, i pistoni, gli alberi e il coperchio posteriore. In questo modo si poteva realizzare una gamma di motori che potessero occupare più fasce di potenza contenendo costi di produzione e magazzino.[1]

Produzione su licenza[modifica | modifica wikitesto]

Dal 9K l'ufficio tecnico sovietico affidato a Sergej Konstantinovič Tumanskij (Сергей Константинович Туманский) ne sviluppò due versioni rimaste allo stadio di prototipo, i Tumanskij M-75 ed M-76.

In Italia la Società Rinaldo Piaggio stipulò un contratto per la produzione su licenza presso i propri stabilimenti di Sestri Ponente e che commercializzò come Piaggio P.IX.[2]

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Francia Francia
Italia Italia
Romania Romania

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gnome-Rhône 9K Mistral in Air et Espace.
  2. ^ CANT-Z. 504 Idrovolante imbarcato da ricognizione, in Museo della cantieristica, http://www.archeologiaindustriale.it/index_it.php. URL consultato il 16 marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aviazione