Pia Tuccitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pia Tuccitto
Pia Tuccitto 01.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereRock
Periodo di attività musicale1993 – in attività
EtichettaEMI
Album pubblicati2
Studio2
Sito ufficiale

Pia Tuccitto (Arezzo, 31 gennaio 1966) è una cantautrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Maria Pia Tuccitto inizia a suonare il pianoforte da bambina; completa gli studi nella sua città natale e nel 1985 si trasferisce a Bologna per frequentare l'Università, laureandosi nel 1994 in lettere e filosofia con una tesi dal titolo Rock al femminile.

Nel 1993 il suo esordio musicale al Festival per Voci Nuove di Castrocaro, dove arriva alla serata finale con il suo brano Trasloco e viene notata da Gaetano Curreri che la introduce nel team di Vasco Rossi. Nel 2000 compone sette canzoni per Patty Pravo: Una donna da sognare, Se chiudi gli occhi, Sparami al cuore, Parliamone, Count Down, Innamorata d'amore, Buongiorno a te, contenute nel suo 22º album, Una donna da sognare, nel quale parteciperà anche come corista. Una donna da sognare diventa la sigla della soap opera Ricominciare.

Partecipa per la prima volta all'Heineken Jammin' Festival di Imola nel 2000. Nel 2001 esce il primo singolo dal titolo Ciao amore. In seguito parte come guest star del tour Stupido Hotel di Vasco Rossi. Nel 2003 escono i singoli Quella vispa di Teresa e Se chiudi gli occhi. Nello stesso anno scrive con Laura Trentacarlini il brano Buon compleanno, e la canzone Voglio una ninna nanna, entrambi pubblicati nell'album intitolato Prima di partire di Irene Grandi. Durante l'inverno parte per una breve tournée in Germania, suona al S036 e al Zwinglikirche di Berlino e partecipa al Festival Rock di Düsseldorf.

Nel 2004 firma il brano dal titolo E... contenuto nell'album di Vasco Rossi Buoni o cattivi, e parte con lui come supporter per l'omonimo tour che durerà due anni. Durante quest'anno Pia Tuccitto scrive Palermo facci sognare, canzone dedicata al Palermo Calcio cantata con Roberto Superchi. Nel 2005 viene pubblicato il singolo Un segreto che... e dà il titolo al primo album di Pia, prodotto da Vasco Rossi e Frank Nemola, con il quale parteciperà all'ottava edizione Heineken Jammin' Festival. Il booklet del cd contiene per ogni canzone un’illustrazione della pittrice Adriana Luperto.

Nel 2006 escono altri due singoli Non so baciarti e Io nervosa, e Pia parte da Milano il suo primo tour Un segreto che... e farà tappa in tutti i maggiori club italiani. Nel 2007 Pia parte in tournée con un progetto intitolato 4Venti Live. A settembre esce La tua foto, il suo nuovo singolo che precede l'uscita del secondo album. Vasco Live 2007 è il tour che la vede nuovamente supporter di Vasco Rossi. Contemporaneamente scrive il nuovo inno della Fortitudo Pallacanestro Bologna, dal titolo Fortitudo solo per amore, interpretato insieme a Gaetano Curreri degli Stadio. Nel maggio del 2008 esce il secondo lavoro di Pia Tuccitto dal titolo Urlo, prodotto da Vasco Rossi e arrangiato Frank Nemola e Guido Elmi, e contiene il singolo Se non ti ammazzo ammazzami tu. In contemporanea parte il nuovo tour Vasco.08 Live in concert e Pia è la sua supporter. Il 24 ottobre 2008 esce Buongiorno a te, il brano è il terzo singolo che contenuto nell'album Urlo, entra a far parte della colonna sonora di Albakiara - Il film. Il testo della canzone "Buongiorno a te" ispira Elisabetta Pasquali nella scrittura del libro Il gusto del picchio edito nel 2008. Nel 2009 esce Perché tutto muore, canzone scritta da Pia per Cosmo Parlato, e inserita nel album Soubrette.

Nel 2009 canta Il mio canto libero insieme a Gianna Nannini, Fiorella Mannoia, Laura Pausini, Giorgia, Elisa ed altre interpreti, riunite nel progetto Amiche per l'Abruzzo per la raccolta fondi destinata alle popolazioni terremotate.

Nel 2010 esce il cd Ti amo anche se non so chi sei, prodotto da Marinella e Roberto Ferri a favore delle associazioni che si occupano della donazione degli organi. La supervisione artistica è di Franco Battiato.

Nel 2011 escono altri due singoli: Com'è bello il mio amore e Sto benissimo scritto con Bettina Baldassarri, prodotti da Pia Tuccitto e arrangiati da Luca Bignardi. Nel 2012 Pia produce L'Italia di Pia una tournée multimediale attraverso l'Italia, un progetto culturale di clip video.

Il 29 ottobre 2013 esce il nuovo singolo di Pia dal titolo 7 Aprile prodotto e arrangiato da Pia Tuccitto e Luca Bignardi e il video con la partecipazione dell'attore Leonardo Feltrin, la regia è di Fabio Fiandrini.

Il 5 gennaio 2015 è ospite al Teatro Petruzzelli di Bari, in occasione della 7ª Edizione del Premio Mimmo Bucci. Il 17 gennaio condivide il palco con Gianni Morandi, Cesare Cremonini, Francesco Renga, in occasione dello spettacolo Starteraphy. Il 10 marzo viene pubblicato su iTunes e su tutti gli Store Digitali Que bonito mi amor, versione spagnola di Com'è bello il mio amore, singolo del 2011. L'uscita della versione spagnola è stata presentata in anteprima radiofonica internazionale su La Tecno Fm 88.3 di Buenos Aires (Argentina).

Il 19 settembre viene presentato a Bologna il Bovo Tour Ioelei, il nuovo progetto nato dalla collaborazione tra Federica Lisi Bovolenta e Pia. Nello spettacolo si alternano le letture tratte dal libro Noi non ci lasceremo mai, edito da Mondadori nel 2013, e le canzoni di Pia.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 – Un segreto che…
  • 2008 – Urlo
  • 2014 - My Radio Ep

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2001 – Ciao amore
  • 2003 – Quella vispa di Teresa
  • 2003 – Se chiudi gli occhi
  • 2004 – Palermo facci sognare (cantata con Roberto Superchi)
  • 2005 – Un segreto che…
  • 2006 – Non so baciarti
  • 2006 – Io nervosa
  • 2007 – La tua foto
  • 2007 – Fortitudo solo per amore (cantata con Gaetano Curreri)
  • 2008 – Se non ti ammazzo ammazzami tu
  • 2008 – Buongiorno a te
  • 2011 – Com'è bello il mio amore
  • 2011 – Sto benissimo
  • 2013 - 7 Aprile
  • 2014 - 7 Aprile RMX
  • 2014 - My Radio
  • 2015 - Que bonito mi amor (testo adattato da Marghina Garcia)

Autrice[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 – Una donna da sognare (per l'album Una donna da sognare di Patty Pravo)
  • 2000 – Se chiudi gli occhi (per l'album Una donna da sognare di Patty Pravo)
  • 2000 – Sparami al cuore (per l'album Una donna da sognare di Patty Pravo)
  • 2000 – Count down (per l'album Una donna da sognare di Patty Pravo)
  • 2000 – Buongiorno a te (per l'album Una donna da sognare di Patty Pravo)
  • 2000 – Innamorata d'amore (per l'album Una donna da sognare di Patty Pravo)
  • 2000 – Parliamone (per l'album Una donna da sognare di Patty Pravo)
  • 2003 – Buon compleanno (per l'album Prima di partire di Irene Grandi)
  • 2003 – Voglio una ninna nanna (per l'album Prima di partire di Irene Grandi)
  • 2004 – E… (per l'album Buoni o cattivi di Vasco Rossi)
  • 2009 – Perché tutto muore (per l'album Soubrette di Gennaro Cosmo Parlato)

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 – Una donna da sognare cantata da Patty Pravo sigla della soap opera Ricominciare
  • 2008 – Buongiorno a te cantata da Pia nel film AlbaKiara

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie