Personaggi di Flor - Speciale come te

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Flor - Speciale come te.

Questa voce contiene un elenco dei personaggi presenti nella serie televisiva Flor - Speciale come te.

Florencia Fazzarino Santillán[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Florencia Fazzarino Santillán.

Interpretata da Florencia Bertotti. Florencia Fazzarino è una commessa ventenne di un negozio di frutta e verdura di Buenos Aires, situato nello stesso quartiere in cui suona con la sua band. Rimasta orfana viene affidata dal padre adottivo alle cure di Titina, un'amica di famiglia. Un giorno incontra Federico Fritzenwalden, figlio maggiore di una ricca famiglia tedesca, composta da sei persone: tra i due sono subito scintille e Fritzenwalden, non si sa esattamente come, le fa perdere il lavoro, accusandola di aver rapito Thomas, il fratello minore. In realtà Thomas, si sentiva trascurato dalla famiglia, per cui aveva finto il rapimento. Chiarito il disguido, Flor inizia a lavorare come bambinaia di casa dei Fritzenwalden. Quasi subito, Roberta, una bambina ospitata nella casa, crea un legame speciale con i fratelli Fritzenwalden. Intanto, la relazione tra Flor e Federico matura sempre più, ma entrambi non vogliono far soffrire Delfina, l'antipatica e malvagia sorellastra di Flor, nonché fidanzata di Federico, con cui egli è in procinto di sposarsi. Dopo varie vicissitudini, e dopo aver scoperto gli inganni di Delfina, Federico decide finalmente di stare con Flor, ma la felicità dura poco, perché il fidanzato muore investito da un'auto, nel tentativo riuscito di salvare la vita al Conte Massimo, che successivamente si innamora della stessa Flor. Purtroppo Delfina riesce di nuovo a distruggere la felicità della sorella, sposando il Conte Massimo con l'inganno. Ma Flor riesce a sventare i piani di Delfina, e Massimo, aperti gli occhi, la lascia per sempre. Così, Flor e Massimo iniziano una relazione, ed un giorno, Flor scopre di aspettare dal conte, ben tre gemelli: dopo il parto, i due si sposano. I gemellini si chiamano, il primo: Federico Augusto come il nome del primo grande amore di Flor, la seconda, Margarita Anna come la madre di Flor e quella di Massimo, ed il terzo, Andres Florencio come il padre di Massimo e il nome di Flor al maschile. Inoltre la coppia adotta anche i fratelli Fritzenwalden: Thomas, Martin, Maia e Nicolas.

Delfina Santillán Torres Oviedo in Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Delfina Santillán Torres Oviedo.

Interpretata da Isabel Macedo. È una donna crudele, malvagia e senza scrupoli; è fidanzata con Federico e, con il tempo, scopre che Flor è la sua sorellastra, ma non lo confida a nessuno, per potersi accaparrare tutta l'eredità del padre, fingendo invano, quando Flor la scopre, di non averla riconosciuta. Separa Flor e Federico fingendosi incinta, e, al ritorno del marito Lorenzo, riesce a coinvolgerlo nei suoi loschi piani. Fingerà di perdere il bambino cadendo dalle scale, facendo così sentire in colpa i due amanti, e poi di essere affetta da una malattia terminale. A ridosso del matrimonio, Federico scopre tutto, e la lascia sull'altare, scappando con Flor. Dopo la morte di Federico inizia a maltrattare i ragazzi, e, all'arrivo del Conte Massimo, lo inganna sia per sposarlo e per accaparrarsi del suo patrimonio. Flor scopre i suoi piani e li rivela a Massimo: così i due si lasciano, e Delfina, ma una volta scoperta viene condannata. Nonostante tutto riesce ad evadere, e rapisce Margarita, la figlia di Flor e Massimo. Ma grazie alla bambina Delfina si riscatta, costituendosi alla giustizia. Alla fine confida sia a Massimo che a Flor, che sono liberi di sposarsi, perché, essendo già sposata con Lorenzo, il loro matrimonio non ha nessun valore legale.

Federico Fritzenwalden[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Federico Fritzenwalden.

Interpretato da Juan Gil Navarro. Primogenito di Erik e Maria, è l'erede della fortuna dei Fritzenwalden: costretto dalla morte dei genitori ad occuparsi in solitudione dei suoi fratelli, una pesante responsabilità che gli causa una costante depressione. All'inizio della prima stagione, Federico ha 24 anni, ed è ritornato dalla Germania per prendersi cura dei fratelli. È fidanzato con Delfina, una donna disposta a tutto pur di ottenere la sua eredità. In seguito Federico s'innamora di Florencia Fazzarino Santillian, dopo averla assunta come bambinaia dei ragazzi. L'amore con Flor sboccia al primo incontro, ma la ragazza, oltre ad essere innamorata di Federico, è contesa tra Facundo e Franco, fratelli di Federico, e questo ingelosisce Federico. Ben presto Federico deciderà di stare con Flor. Tuttavia Delfina glielo impedisce, gli fa credere di essere incinta e successivamente di avere contratto una malattia molto grave. Federico è così costretto a rinunciare a Flor per accudire Delfina. In seguito, Federico e Delfina celebrano il matrimonio civile. Nel giorno in cui si sarebbe dovuto sposare in chiesa con Delfina, Federico segue Paloma, sorella di Lorenzo [1] e scopre la verità sugli inganni di Delfina: giunge così in chiesa, e, dopo aver lasciato Delfina in lacrime sull'altare, porta con sé Flor. Federico decide poi di partire con Flor, ma, intenzionato a trovare il complice di Delfina e di sua madre, muore salvando la vita al conte Massimo Augusto Calderón de la Hoya da un'auto in corsa, nella quale c'era il marito di una sua amante. Federico, cosciente di essere morto, cerca di rimanere con Flor e i ragazzi, succubi di Delfina che ha ereditato l'intera fortuna. Dopo la sua morte, Dio gli concede due ore per entrare nel corpo di Massimo, grazie al quale riesce a scrivere il testamento ed incaricare il conte come tutore dei ragazzi minori. Non avendo più tempo per spiegare le vicende a Flor, registrerà una cassetta che raccoglierà la traslazione tra Federico e Massimo, destinata a Flor, ma che andrà inizialmente perduta. Massimo e Flor proveranno presto sentimenti reciproci senza capire il motivo, suscitando nella ragazza sensi di colpa, data la sua convinzione che Federico è il suo unico grande amore. Nel video spiega a Flor l'accaduto e la ragazza capirà che Federico vive in Massimo proprio per poter stare con lei. L'attore Juan Gil Navarro non ha potuto prendere parte alla seconda serie, per accordi lavorativi presi in precedenza, ma ha voluto prendere parte al primo episodio per dare il via al magico passaggio dell'anima di Federico in Massimo. Flor vedrà alcune volte lo spirito di Federico, sempre nel corso delle prime puntate, prima di cominciare a provare sentimenti per Massimo. A quel punto l'attore uscirà di scena riapparendo solo alla fine in alcuni stralci del famoso video, ma mai fisicamente.

Massimo Augusto Calderón de la Hoya[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Massimo Augusto Calderón de la Hoya.

Interpretato da Fabio Di Tomaso. Massimo è il conte di Kricoragan. Quando giunge a Buenos Aires è un "Don Giovanni" incallito ma viene ingannato sia da Paloma, che vuole i suoi soldi, che da Lorenzo, che si finge un generale russo paralitico. All'inizio intreccia una relazione con una donna sposata di nome Laura, ma, quando il marito di questa lo scopre è furioso e vuole investirlo, ma il conte viene salvato da Federico che sacrifica la sua vita. Si sente per questo in dovere di vendicarlo, così riesce a catturare l'assassino, ma Federico entra nel suo corpo: realizzando così un video diretto a Flor in cui spiega gli avvenimenti firmando un patto in cui concede la tutela dei ragazzi a Massimo, che scopre poi che Lorenzo l'ha ingannato, in quanto alleato, marito e complice di Delfina. Quando Federico però s'allontana dal suo corpo, nonostante una parte del suo spirito rimanga in lui e se ne impossessi in alcuni momenti, lo dimentica. Non ricordandosi niente, incontra Flor e se ne innamora subito. Dopo il primo incontro con Flor, Massimo riesce subito a farsi amare dai ragazzi, ad eccezione di Franco: libera Tomas e Martin dal collegio ed aiuta Roberta e Nicolas con i loro problemi. Come Federico, nella seconda stagione è ingannato da Malala, Bonilla e soprattutto da Delfina, che tenta di sedurlo per rubargli i soldi. Simulata una malattia di Anna, madre di Massimo, i tre organizzano un complotto in cui Delfina donerà il midollo osseo, affinché Massimo non la lasci e si senta in dovere di ringraziarla. L'amore tra lui e Flor è troppo forte ma ancora una volta Delfina lo inganna, facendogli credere di aver scatenato una maledizione: così sposa Delfina, mentre Flor scopre tutti gli inganni rivelandoli a Massimo, che lascia Delfina, ma non può cacciarla di casa, perché il giudice la crede una vittima, ma quando scopre le sue malefatte, la pone in custodia cautelare, anche se si finge sua cugina Rosita. Massimo si fidanza con Flor che scopre di essere incinta; dopo altre vicissitudini, Flor partorisce e Delfina si riscatta, dopo aver rapito sua figlia Margarita. Massimo, per poter sposare Flor, rinuncia al suo titolo di conte, diventando così un "uomo comune" ed imprenditore, al posto di Federico. Nell'ultimo episodio, Massimo adotta i ragazzi insieme a Flor e si sposa.

Franco Fritzenwalden[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Franco Calderón.

Interpretato da Benjamín Rojas. Inizialmente innamorato di Flor [2], in seguito diventa l'amante di Paloma. Successivamente, persino di Amelie, sua zia, e di tante altre. Inizialmente si pensa che sia uno dei gemelli, ma Malala e Delfina sanno che non è vero. Poi si innamora di sua cugina Olivia. [3] Poi si fidanza con Maria: visto che quest'ultima finge di essere incinta, Franco decide di sposarla. Ma Olivia interrompe la cerimonia, così i due innamorati scoprono la verità: staranno insieme per tutta la vita, con il benestare dei genitori di Olivia. Franco ha anche scoperto che era lui l'adottato, e non Nicolas, così ha conosciuto Julia, madre naturale, e Matteo Calderon, padre naturale, il suo idolo, quando era un bambino.

María Laura Torres Oviedo vedova Santillan in Bonilla, detta "Malala"[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: María Laura Torres Oviedo.

Interpretata da Graciela Stéfani. Di estrazione povera, è la madre di Delfina e Sofia. È sempre disposta ad aiutare sua figlia Delfina, in quanto eguali in fatto di cattiveria, e a procurare danni al suo prossimo per ottenere ciò che vuole: denaro, denaro, denaro. Come la figlia, in casa nessuno la sopporta, tanto da essere apostrofata "la strega maggiore". Nella prima stagione, dopo che Federico lascia Delfina sull'altare, lei sposa Claudio Bonilla [4]. Chiama Lorenzo, "hippy spilorcio"; inoltre, anche lei prova risentimento verso la protagonista, frutto del tradimento di suo marito Alberto con la mamma di Flor, Margarita Valente. Nell'ultimo episodio viene incarcerata, senza mostrare alcun pentimento nel confronti di Flor.

Teresa Ramos "Titina"[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Zulma Faiad. Zia di Flor, è la migliore amica di sua madre, separata da Raul, affettuosa e impicciona, sola con suo figlio Damian, fa da seconda madre sia a Flor che a Sofia. Parrucchiera, gestisce un salone di bellezza chiamato Chuza's, è amica di tutti nel quartiere, ma non sopporta Malala. È a conoscenza del fatto che Flor è stata adottata, ma lo tiene segreto, fino a quando Flor la sente parlare di questo con Edoardo. Quando Raul la informa che si trasferirà in Brasile, lei ci rimane male, ma, innamorata di lui, dopo varie puntate decide di andarsene. Lascia così il negozio a Violetta, e, in seguito, con lei, lavorerà anche Beba [5], uscita dal manicomio. La si vede apparire solo nel corso del matrimonio di Flor e Massimo. È molto buona e gentile, soprattutto con Flor.

Nicolás Fritzenwalden[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Nicolas Fritzenwalden.

Interpretato da Nicolás Maiques. Nicolás, soprannominato Nico dagli amici e dai fratelli, è un ragazzo molto fragile, e non ha successo con le ragazze. Il suo primo amore è Clara, che conquista via e-mail, con frasi romantiche, fingendosi un lupo solitario. Poi si fidanza con Mirta, ed infine con Paloma, una ragazza che si finge cieca. Valentina è l'unica ragazza che ama Nico, ma lui la rifiuta. Scopre anche che Lautaro è suo fratello, dopo averlo scoperto su un sito web. In ospedale due mamme hanno fatto nascere 2 gemelli ciascuno, cioè 4 bambini, ma è morto il fratello gemello di Franco. Per non dover dividere anche con Lautaro, l'eredità Fritzenwalden, Malala gli fa credere di essere lui quello adottato.

Tomás Fritzenwalden[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Thomas Fritzenwalden.

Interpretato da Stéfano de Gregorio. Tomás è il fratello più piccolo della casa, si finge rapito, perché Federico lo vuole mandare in collegio: per questo rapimento inventato viene accusata Flor, ma in seguito Tomàs dice la verità, scagionandola. È molto affezionato sia di Roberta che di Dominique. Alla fine della prima stagione, dopo la morte di Federico e i maltrattamenti di Delfina, viene allontanato dalla casa, insieme a Martin, dalla stessa Delfina, che li accompagna presso un collegio dove conosce Santiago, con il quale fuggirà. Ha un buon rapporto con Massimo. Alla fine viene adottato da Flor e Massimo. Ma Tomàs è geloso del fidanzamento di Luca e Roberta, così riesce a convincerla a lasciare Luca, poiché è lui stesso che prova dei sentimenti nei suoi confronti.

Roberta Espinosa[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Roberta Espinosa.

Interpretata da Lali Espósito, Roberta entra a far parte della famiglia Fritzenwalden grazie a Flor che, vedendola sola e povera in mezzo alla strada, decide di aiutarla: infatti la madre, che abita a Salta, non guadagna abbastanza per mantenerla. Dopo un conflittuale inizio con Thomas, il fratello più piccolo della casa, che, tra l'altro si sente trascurato, diventano grandi amici, e con lui combinerà un sacco di guai. Vuole molto bene a Flor, ma odia Delfina, Malala e Bonilla, tanto da spingerla a conquistare prima Federico, poi Massimo, guadagnandosi così l'appellativo di impicciona. Resta a casa Fritzenwalden per tutte e due le stagioni, e, quando la madre la vorrà nuovamente con sé, ovvero alla fine della seconda serie, affitterà una casa accanto a quella di Flor. All'inizio della seconda stagione si fidanza con Lucas, ma, dopo vari episodi si lasciano, in quanto si innamora di Martin, il penultimo dei fratelli Fritzenwalden.

Martín Fritzenwalden[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Martin Fritzenwalden.

Interpretato da Agustin Sierra. Nella prima stagione Martín ricopre il ruolo di personaggio geniale. È malaticcio, con una forma d'asma che non lo abbandona mai. Inizialmente è innamorato di Paz, infatti si fidanzeranno. La ragazza, ad un certo punto, gli confessa di essere innamorata di Jonathan, un suo compagno di classe, ma dopo capirà di essere veramente innamorata di Martín. Per sfogarsi va spesso dallo psicologo, il Dr. Rosembau. Nell'ultimo episodio, Delfina, dopo la morte di Federico, lo manda, insieme al fratello Tomás, in un collegio, dove conoscerà Santiago. Infatti i tre usciranno grazie al conte Massimo, finalmente convinto ad avere la tutela dei ragazzi. Nella seconda stagione Martin è fidanzato, ma dopo pochissime puntate si lascia con Paz perché lei si è baciata con un ragazzo che ha conosciuto sulla spiaggia; tutto ciò provoca un trauma per Martín che conoscerà Marina in una chat room, poi i due si daranno appuntamento sulla spiaggia. Dopo Marina si fidanza con Isolinda, la nipote di Greta e Luz. Alla fine della seconda stagione Martin verrà adottato da Massimo e Flor.

Maia Fritzenwalden[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Maia Fritzenwalden.

Interpretata da Paola Salustro. Maia è l'unica figlia femmina di Erik e Maria Fritzenwalden, sorella di Federico, Lautaro, Nicolas, Martin, Thòmas, e sorella adottiva di Franco. Maia è la migliore amica di Valentina. Nella prima stagione, all'insaputa di Federico, fa parte della band Flor. Inizialmente si innamora di Facha, ma per colpa del fratello maggiore si devono lasciare; poi si innamora di un motociclista, che inizialmente appare come un semplice fidanzato che poi la ricatta, visto che lei l'aveva lasciato. Dopo si innamora di Matias, l'avvocato del fratello Federico: i due si fidanzano, ma ci sono due problemi: Matias non sa come dirlo al suo "capo" [6]. Alla fine Maia andrà a Londra per studiare pianoforte, così Matias e Federico torneranno ad essere amici. La si può rivedere solo nel corso del matrimonio tra Federico e Delfina. Nella seconda stagione, visto che ritorna da Londra, appare alla fine. Si fidanzerà ufficialmente con Facha [7], il suo vero e unico amore.

Lorenzo Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Esteban Prol. Nonostante sia un hippy è un'individuo astuto, l'uomo con cui Delfina fugge in gioventù. Durante un viaggio, al confine con la Bolivia e in gran segreto si sposano. Ricorre spesso a piani e a travestimenti. Federico muore per salvare Massimo, proprio perché si trovava in quel luogo per catturare il complice di Delfina, proprio lui, Lorenzo Monaco. Nella seconda stagione inganna Massimo, esattamente come aveva fatto con Federico, ma s'innamora di Flor tentando di conquistarla. Questo innamoramento lo ammorbidisce, ma Delfina gli fa "il lavaggio del cervello", costringendolo ad ingannare Flor e a rubarle dei soldi. Lorenzo esegue gli ordini, ma fugge, rubando dei soldi anche a Delfina. Successivamente restituisce a Flor e a Massimo i soldi rubati, lasciando una lettera dove confessa di essere sposato con Delfina. La lettera non arriva mai nelle mani di Massimo, perché viene sottratta da una sua ex, Miranda, giunta lì per tentare di riconquistarlo. Il conte tenta di catturare Lorenzo, senza riuscirci perché Lorenzo scappa, cosciente del pericolo che corre. Ritorna dopo cinque mesi per andare a trovare Delfina, ormai in carcere: la donna gli dice, con un'espressione sinistra, che avrebbe fatto un regalo ai bimbi di Flor, così, quando lui scopre di che si tratta, un'orsacchiotto esplosivo, corre da Flor nella camera dei bimbi, prende il regalo di Delfina, e lo getta dalla finestra. Per colpa di Massimo, che gli trattiene il braccio, l'orsacchiotto si incastra tra i rami dell'albero di Flor. Così Lorenzo scende dalla finestra per gettarlo il più lontano possibile, ma non fa in tempo, perché l'orsacchiotto esploderà. L'esplosione ferisce gravemente Lorenzo, che viene ricoverato in ospedale, in fin di vita: ma miracolosamente guarisce, e torna con Delfina, dopo che si è pentita di tutto il male che ha fatto.

Olivia Fritzenwalden[modifica | modifica wikitesto]

È interpretata da Brenda Gandini. Sorella di Max Pepita, cugina dei fratelli Fritzenwalden. Innamorata fin da piccola di Franco, si fidanza con Bernardo per dimenticare il suo amore impossibile. Tornando con Bernardo a Buenos Aires da un lungo viaggio, ritrova Franco; nonostante l'impossibilità del loro amore decidono di stare insieme. In seguito si fidanzerà con Facha, migliore amico di Franco. Scoperto che Franco è stato scambiato alla sua nascita con uno dei Fritzenwalden, vivrà felice con il suo amore e si sposeranno.

Facha[modifica | modifica wikitesto]

È un ragazzo sempre allegro ma povero, gli piacciono molto i gatti e con le donne, è dolce come il miele. Nella prima serie ha avuto una cotta per Maia; il loro amore era impossibile per colpa della famiglia di quest'ultima, infatti Federico Fritzenwalden gli aveva proibito di stare con sua sorella per via della differenza di età e proprio per questo Facha decide di lasciare Maia, anche se nel suo cuore non ha mai smesso di amarla. È il migliore amico di Franco. Nella seconda serie, per non compromettere la sua amicizia, con Franco si innamora platonicamente di Olivia, senza però quasi mai essersi fatto avanti. Sempre nella seconda serie, e solo per un breve periodo, Facha e Olivia si mettono insieme, finché la ragazza scopre che Franco non è suo cugino. Quindi Olivia lascia Facha e si mette con Franco. Al ritorno di Maia da Londra, Facha si rimette con lei. [8]

Damian Ramos,"Bata"[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Diego Mesaglio. Figlio di Titina e Raul. Batterista [9] della band di Flor. Di carnagione scura, fisicamente robusto, all'inizio della storia credono tutti che si tratti del fidanzato di Flor, per la quale è come un cugino: in realtà viene raccontata questa storia solo per proteggere Flor dalla cattiveria di Malala. Damian era fidanzato con Sofia, ma poi si lasciano. Si rimetteranno insieme alla fine della seconda stagione. È il migliore amico di Nicolas e Flor.

Clara[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Mariana Seligman. Corista. Capelli biondi e spirito romantico. Tramite e-mail le vengono inviate lettere romantiche da colui che a tutti è noto come "Il Lupo Solitario", il quale si rivelerà essere Nicolas, follemente innamorato di lei. Clara è innamorata dell'aspetto di Franco e della personalità di Nico, ma in realtà, è innamorata pazzamente di Nico, anche se non riesce a dichiararsi. Clara cerca di dimenticare Nico mettendosi con Julian, il fioraio, che si innamora di Clara ma per un breve periodo. Clara non vuole accettare il fatto di essere innamorata di Nico. L'amico di Julian organizzerà una rapina, ma i piccoli, con l'aiuto di Flor smantelleranno il suo piano, ma il merito andrà a Sofia. Verrà messo in carcere anche Julian per colpa di Nico ma quando verrà scagionato, la relazione tra Nico e Clara si comprometterà ancora di più. Quando Nico si innamora di Paloma, Clara inizierà ad odiarla insieme ai Fritzenwalden, non risparmiando loro battute ironiche. Approssimativamente alla fine della prima stagione, Clara si trasferirà con la famiglia in un'altra città, e, frequentando l'università con i soldi guadagnati vendendo vestiti, quindi, non facendo più parte della band, verrà sostituita dalla sorella di Paz, Valentina.

Renata Vazquez,"Nata"[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Micaela Vazquez. Corista e migliore amica di Clara, la quale si fida ciecamente di lei. Capelli neri, carattere comprensivo. Per un po' di tempo, per ingelosire Maia, si è finta la ragazza di Facha. L'idea però è stata di Facha, che, essendo innamorato di Maia, ha ideato questo piano. Renata l'ha appoggiato, perché, essendo uno dei suoi migliori amici, per lui farebbe qualsiasi cosa. Nel corso della prima stagione ha una relazione con Matías, il quale, dopo un po' si disinteressa di lei, poiché attratto da Maia, di cui è molto innamorato. Sempre nella prima serie si farà ingannare da Franco, che, volendo dimenticare Flor, si mette con lei. Il "belloccio", però farà il doppio gioco stando, sia con lei, che con Luciana. In un certo senso è responsabile della scoperta di Flor e del suo gruppo, perché in quel momento, credendo che Franco voglia cantare ancora con Flor, non lo lascia passare, impedendogli di avvertire Flor. All'inizio della seconda stagione andrà a studiare in Spagna.

Greta Van Beethoven[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Henny Trayles. Tuttofare tedesca di casa Fritzenwalden. È una lontana nipote del famoso compositore tedesco Beethoven. È sempre stata in casa Fritzenwalden. Chiama Federico "Herr Federica". Nonostante sia severa, vuole molto bene ai ragazzi: è molto divertente quando sbaglia a pronunciare le parole, a causa del suo invadente accento tedesco. Odia le streghe e Bonilla. Fa la madrina a Federico, figlio di Flor e Massimo. Compie gli anni il 27 novembre.

Sofía Santillán Torres Oviedo[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Ángeles Balbiani. È la sorella di Delfina, figlia di Malala. Da sua madre e da sua sorella viene considerata "stupida" e "goffa" e "cicciona". Sofia è fidanzata con Bata. Rispetto alla sorella Delfina è molto dolce, premurosa e disponibile, trovando in Titina una valida figura materna. Nella prima stagione trova lavoro al bar Bonafide, dove fa amicizia con Pipo, un barista, che, nel frattempo si è innamorato di lei; diventa poi amica di Maia e Valentina. Si trasferisce in Brasile a causa di Delfina, per poi tornare nella seconda stagione, durante la quale si fidanzerà di nuovo con Bata. È la sorellastra di Flor, a cui è molto legata. Alla fine della seconda serie, anche lei rimarrà incinta.

Contessa Anna De La Hoya[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Claudia Lapacò. È la madre di Massimo. Compare sia nella prima che nella seconda stagione; anche lei ingannata da Malala e da Delfina, che le fanno credere di essere affetta da una rara malattia curabile solo con un trapianto di midollo, dopo averle dato del caffè avvelenato. Anna viene portata in una falsa clinica dove le verrà detto che l'unica persona compatibile con il suo midollo è Delfina. Dopo questo finto trapianto Delfina riuscirà a conquistare la fiducia di Anna, la quale le sarà riconoscente, forzando suo figlio Massimo affinché si fidanzi con Delfina, convincendolo: ma dopo un po' si lasciano e Massimo si mette con Flor. In seguito sposa Delfina, infine, Flor. Anna tornerà in scena quando Flor sarà in attesa di tre gemelli. La signora, inoltre, soffre di cleptomania; successivamente riuscirà a curarsi grazie a Grimberg, lo psicologo, del quale s'innamorerà. Farà da madrina ad uno dei figli di Flor.

Maria Bonita Torres Oviedo,"Beba"[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Mirta Wons. È la cameriera che prende il posto di Amalia grazie all'aiuto di Titina, sua cara amica e sorella di Malala. Quest'ultima non vuole che si sappia del loro legame di sangue, tanto da nasconderlo anche alle figlie. Infatti Malala non vuole che si sappia che è stata povera in gioventù, ma Beba la ricatta e dice alla nipote Delfina di essere sua zia. Verrà chiusa in un manicomio a causa di Malala. Ritornerà con sua madre nella villa e quindi Malala non potrà nascondersi e dovrà ammettere tutto. Beba tornerà a lavorare nel negozio di parrucchiera di Titina, dove incontrerà e si innamorerà di Oscar, con il quale poi litiga, dato che l'uomo è già sposato, ed è un parente di Greta.

Claudio Bonilla[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Gerardo Chendo. Dottore corrotto, sembra amico di Federico, ma in seguito suo nemico; nel corso del matrimonio mancato di Delfina chiede a Malala di sposarlo: lei, per non intaccare la sua immagine di "donna perfetta", lo sposa. Farà anche finta di essere il medico di Delfina grazie alla sua laurea in medicina. È spesso definito da tutti "lo stupido". Alla fine verrà condannato all'ergastolo per tentato regicidio e costretto a fare il medico dei suoi compagni di cella.

Evaristo Carlos[modifica | modifica wikitesto]

Interpretato da Alejo García Pintos. Fedele maggiordomo e migliore amico di Massimo, è interessato solo al suo bene. Appena arriva in casa Fritzenwalden è un po' distaccato e si arrabbia spesso con i bambini, inoltre non vede di buon occhio Flor. Crede che Delfina sia il massimo per Massimo, per questo l'aiuta a conquistarla. È molto superstizioso, e, per colpa sua Massimo inizierà a credere nei segni e nelle coincidenze: proprio per questo sposerà Delfina. Quando si scoprirà la verità su Delfina, riconoscerà i suoi errori e chiederà perdono a Flor per il suo ingiusto comportamento.

Valentina[modifica | modifica wikitesto]

Amica di Maia, partirà con lei nel viaggio a Disneyland. Prima le piace Franco poi, rendendosi conto di non avere possibilità, s'innamorerà di Nicolas, che la tratterà male. Si consolerà con Pato, un ragazzo robusto, vegetariano, bravo con le parole d'amore. Quando Nicolas lo scopre, capisce che Valentina gli piace, quasi da impazzire. Valentina cederà e si fidanzerà con il suo grande amore Nicolas. È molto invadente e pettegola, spesso si caccia nei pasticci.

Paloma/Giulietta Monaco[modifica | modifica wikitesto]

Interpretata da Camila Bordonaba. Sorella di Lorenzo. Entra in casa Fritzenwalden grazie a Matias, che la difende a causa di una finta rapina, e, fingendosi una donna cieca e coraggiosa, attira la simpatia di tutti. Paloma, per poter accedere liberamente a casa Fritzenwalden per controllare Delfina [10], si innamora di Matias, poi bacia per un paio di volte Franco, e, per poter stare con lui inventarà l'esistenza di una fantomatica sorella gemella bionda di nome Giulietta. Diventa così la spia che riferisce a Lorenzo tutti i movimenti di Delfina. Scambia e poi rimette a posto un prezioso quadro in casa Fritzenwalden, così che Matias inizia a sospettare di lei. Dopo un po' di tempo Delfina la sorprende mentre parla con Lorenzo al telefono, ma non può affermare che Paloma non è cieca, altrimenti lei dirà cosa è successo con Lorenzo, ovvero che era sposato con Delfina. Poco dopo Paloma farà finta di riprendere la vista, lascerà Nicolas e diventerà la migliore amica di Delfina. Poi viene sorpresa da Federico nel luogo dove Lorenzo ha una cassetta con tutti i segreti di Delfina; Malala e Bonilla scappano via, avvertendo Lorenzo.

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marito e complice di Delfina.
  2. ^ Però è innamorata di Federico.
  3. ^ Quindi la relazione non può resistere a lungo, anche a causa dei genitori di lei, che non vogliono il fidanzamento.
  4. ^ Che la sposa solo per la fortuna lasciatale da Santillan.
  5. ^ Amica di Titina e sorella di Malala.
  6. ^ Quando glielo dice lo licenzia.
  7. ^ Nel frattempo aveva vissuto un amore tormentato e mai veramente corrisposto per Olivia.
  8. ^ Questo avviene nelle ultime puntate della seconda stagione.
  9. ^ Il soprannome Bata in spagnolo vuol dire batteria.
  10. ^ Su ordine di Lorenzo fa innamorare prima Nicolas.