Camila Bordonaba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Camila Bordonaba
NazionalitàArgentina Argentina
GenerePop rock
Periodo di attività musicale1987 – 2011
Strumentovoce, basso elettrico

Camila Bordonaba Roldán (El Palomar, 4 settembre 1984) è un'attrice, cantante, regista teatrale e modella argentina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce il 4 settembre 1984 dai proprietari di un supermercato, Juan Carlos Bordonaba e Nora Roldán; ha due fratelli più grandi, Rodrigo e Melina. Il suo soprannome è "Cami" "Cato" o "Remo" ma sua sorella l'ha sempre chiamata "Berta".

È un'appassionata della musica rock, e ha definito i Guns N' Roses e Sui Generis i suoi gruppi preferiti oltre a Charly García. Ha inoltre citato tra i suoi preferiti: Herman Hesse come scrittore, I Simpsons come serie, Diego Torres come cantante solista, Fernán Mirás e Whoopi Goldberg come attori. È anche una grande sostenitrice delle squadre di calcio Independiente e Nueva Chicago.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha avuto una relazione con Benjamín Rojas, nel periodo in cui erano entrambi impegnati con le registrazioni di Chiquititas e Rebelde Way; si sono lasciati nel 2004. Si è poi fidanzata con un membro dell'équipe di quest'ultima telenovela, Chochi; Bordonaba ha annunciato la loro separazione nel 2007.

Il suo migliore amico è Felipe Colombo, è inoltre la madrina di sua figlia Aurora.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Camila Bordonaba ha debuttato nello show televisivo Canta Niños nel 1987, all'età di due anni. A otto anni, manifesta il suo desiderio di diventare attrice e convince i genitori ad iscriverla in una scuola di teatro. A dodici anni, nel 1996, venne scelta per il ruolo di Pato in Chiquititas, serie di successo di Cris Morena. Bordonaba ha inoltre prodotto sei album, e anche uno per il suo primo film, Chiquititas: Rincón de luz, adattamento cinematografico registrato nel 2001.

Bordonaba nel 2002 ha interpretato Marizza Pia Spìrito/Andrade in Rebelde Way. Fece parte del gruppo Erreway nato dalla serie, insieme a Luisana Lopilato, Benjamín Rojas e Felipe Colombo.

Nel 2004 è apparsa nella serie Flor - Speciale come te di Cris Morena Groupnel ruolo di Paloma/Julieta. L'anno seguente ha avuto un ruolo in ¿Quién es el jefe?, la versione argentina di Casalingo Superpiù, e ha interpretato Sisí nella serie El patrón de la vereda. Nel 2007 e 2008 è stata la co-protagonista in Son de Fierro, in Argentina una delle serie più viste. Dal 2008 al 2009, ha ottenuto il ruolo di una dei protagonisti nella serie di Pol-Ka Atracción x4. Nel 2010 ha girato un film di genere horror, Penumbra.[2]

Nel 2011 Camila si è ritirata per viaggiare per tutto il Sud America.[3]

Cantante[modifica | modifica wikitesto]

Durante le registrazioni di Rebelde Way, Bordonaba e i co-protagonisti Felipe Colombo, Luisana Lopilato e Benjamín Rojas hanno formato il gruppo musicale Erreway. Tutti gli album Señales, Tiempo e Memoria hanno ricevuto un disco di Platino e Oro. Nel 2004 Luisana Lopilato ha ufficialmente lasciato gli Erreway.[4]. Il gruppo ha pubblicato nel 2007 Erreway presenta su caja recopilatoria, una compilation di Greatest Hits. Dopo il loro tour, si parlò di un altro album, Vuelvo però mai pubblicato.[5]

Ha anche registrato colonne sonore per le serie televisive e ai film ai quali ha partecipato. Ha contribuito alle colonne sonore di Chiquititas. Nel 2005 Bordonaba ha registrato un album di successo per la serie El patrón de la vereda, il suo primo album da solista. Nel 2007 è entrata a far parte del gruppo di Felipe Colombo e Vanesa Gonzáles per Son de Fierro. Il contratto con Cris Morena prevedeva di cantare nella nuova serie di Pol-ka Producciones Atracción x4; Bordonaba ha dunque pubblicato un album con gli altri attori nel 2008.[6]

Nel 2010 Camila e Felipe Colombo hanno formato una band, La Miss Tijuana con l'amico Willie Lorenzo.[7] Su MySpace e Facebook hanno pubblicato la loro prima canzone, Sólo Me Salva Amar, seguita da Vuelvo e "Deja que llueva". Il 16 settembre 2011 il gruppo annuncia una sospensione indeterminata.[8]

Modella[modifica | modifica wikitesto]

Ha posato per diverse marche di abbigliamento come 47 Street, insieme a Luisana Lopilato e Benjamin Rojas.

In seguito posa per diverse riviste, come Gente, Caras, Bravo, Cepua, Linda, Bruiula o anche riguardanti le serie in cui ha recitato come Chiquititas o Rebelde Way.

Durante le riprese di Rebelde Way ha pubblicizzato insieme agli Erreway le caramelle Bubbalo.

Filantropia[modifica | modifica wikitesto]

Bordonaba possiede una galleria d'arte a Buenos Aires con l'amico Felipe Colombo, i cui profitti vanno in beneficenza. Nel 2007 ha iniziato a costruire una scuola d'arte per bambini che non possono permettersi le scuole professionali. La scuola è stata battezzata Arcoyrá e dal 2010 è andata a vivere lì con dei suoi amici. Anche Felipe Colombo ha aiutato, donando soldi per la costruzione.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Erreway[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia degli Erreway.

Con La Miss Tijuana[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 – Sólo me salva amar
  • 2010 – Vuelvo
  • 2011 – Deja que llueva
  • 2011 – Tres Iguanas

Colonne sonore[modifica | modifica wikitesto]

  • 1987 – Cantaniños La Banda de#Cantaniños
  • 1988 – Cantaniños La Banda de#Cantaniños
  • 1989 – Cantaniños La Banda de#Cantaniños
  • 1990 – Cantaniños La Banda de#Cantaniños
  • 1991 – Cantaniños La Banda de#Cantaniños
  • 1992 – Cantaniños La Banda de#Cantaniños
  • 1997 – Chiquititas
  • 1998 – Chiquititas
  • 1999 – Chiquititas
  • 2000 – Chiquititas
  • 2001 – Chiquititas
  • 2005 – El patrón de la vereda
  • 2007 – Son de Fierro

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Camila Bordonaba è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100942670 · ISNI (EN0000 0003 7204 0485 · WorldCat Identities (EN100942670