Diego Mesaglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Diego Mesaglio (Buenos Aires, 22 febbraio 1984) è un attore argentino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato lavorando nelle serie televisive di Cris Morena 1996 con la telenovela Chiquititas, poi continua con Verano del '98[1](1999-2000), Rebelde Way (2002-2003) Flor - Speciale come te (2004-2005).[2]Ha recitato anche nelle serie Trillizos, ¡dijo la partera! (1999) e Cabecita (2000)

Tra il 2010 e il 2011 interpreta il personaggio di Lautaro nella web-series Yo soy virgen.[3]

Nel 2010 ha debuttato come protagonista del film Matar a Videla. Con una recitazione drammatica, risultata una rivelazione nella carriera. Ha ottenuto buon parere della critica.

Durante il 2012 ha fatto parte del cast di Graduados, i cui protagonisti sono Nancy Dupláa e Daniel Hendler trasmessa su Telefe.

Nel 2013 in televisione realizza compare nelle serie Solamente vos e Los vecinos en guerra.

Nel 2015 ha perso la vista dall'occhio sinistro a causa di un incidente con l'etanolo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107813148