Pasticcio caggianese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pasticcio caggianese
Pasticcio caggianese 3.jpg
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneCampania
Diffusioneprovinciale
Zona di produzioneCaggiano
Dettagli
Categoriapiatto unico
RiconoscimentoP.A.T.
Ingredienti principali
 

Il pasticcio caggianese è una torta salata tipica del comune di Caggiano, che nel 2014 ha acquisito la De.C.O. (Denominazione comunale d'origine).[1][2] Questo piatto è incluso inoltre nella classificazione ministeriale dei Prodotti agroalimentari tradizionali italiani.[3]

Secondo la tradizione, il pasticcio avrebbe un'origine francese. Successivamente sarebbe stato portato a Caggiano da nobili napoletani e quindi rielaborato con ingredienti tipici del posto.[1][4]

Il ripieno è composto da carne macinata di vitello, caciocavallo senza sale, caciocavallo di media stagionatura, uova, toma, formaggio vaccino e pecorino (o in alternativa caprino), prosciutto crudo tagliato a dadini e pane raffermo bagnato nel latte e strizzato. Per la sfoglia invece si utilizzano strutto, uova, farina e sale. La parte superiore del pasticcio viene poi decorata con listarelle di pasta intrecciate. Il pasticcio, dopo essere stato infornato, viene servito a fette. La fetta di pasticcio va a costituire il tipico antipasto caggianese insieme a salumi, formaggi e sottaceti. Viene consumato in genere, ma non obbligatoriamente, quando è ancora caldo.[1][4]

Il pasticcio rappresenta inoltre una delle pietanze tipiche del percorso enogastronomico che si tiene annualmente nel centro storico di Caggiano tra l'8 e il 10 agosto.[4]

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Carlo Scatozza, Caggiano attribuisce la Denominazione Comunale di Origine al Pasticcio Caggianese, scopriamolo, su Campaniaslow.it, 24 gennaio 2014. URL consultato l'11 settembre 2017.
  2. ^ Il "Pasticcio Caggianese" è de. c. o., su laCittadiSalerno.it, 10 gennaio 2014. URL consultato l'11 settembre 2017.
  3. ^ Prodotti agroalimentari, Campania prima in Italia: 486 specialità confermano patrimonio unico al mondo, su QuotidianodelSud.it, 23 giugno 2016. URL consultato l'11 settembre 2017.
  4. ^ a b c Pasticcio Caggianese, torta di formaggi e carni del Vallo di Diano, su LucianoPignataro.it. URL consultato l'11 settembre 2017.