Passo Tanarello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Passo Tanarello
Passo tanarello da versante italiano.png
Il passo dal versante italiano
StatiItalia Italia
Francia Francia
RegionePiemonte Piemonte
Provenza-Alpi-Costa Azzurra Provenza-Alpi-Costa Azzurra
ProvinciaCuneo Cuneo
Arms of Nice.svg Alpi Marittime
Località collegateBriga Alta
Valle Roia
Altitudine2 042 m s.l.m.
Coordinate44°04′45.3″N 7°42′54.47″E / 44.07925°N 7.71513°E44.07925; 7.71513Coordinate: 44°04′45.3″N 7°42′54.47″E / 44.07925°N 7.71513°E44.07925; 7.71513
Altri nomi e significatiPas du Tanarel (FR)
Infrastrutturastrade sterrate ex-militari[1]
Lunghezzada Monesi 7,9 km; da Collardente 5 km km
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo Tanarello
Passo Tanarello

Il passo Tanarello o, in francese, Pas du Tanarel[2] è un valico delle Alpi liguri situato a 2042 m s.l.m. sul confine italo-francese.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il valico si apre tra il monte Tanarello e la cima Ventosa ed è collocato sullo spartiacque della catena principale alpina. Amministrativamente il versante italiano è collocato in comune di Briga Alta (CN) mentre quello francese è in comune di La Brigue (FR-06). Idrograficamente il colle divide le alte valli del Tanaro (bacino padano, a est) e della Roia (bacino del mar Ligure, a ovest).[3].

Nei pressi del punto di valico sono presenti un piccolo alpeggio e i ruderi di alcune caserme.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il colle, un tempo appartenente completamente all'Italia, è oggi diviso tra Italia e Francia: il trattato di Parigi fa infatti transitare il confine tra le due nazioni per il passo Tanarello.[4]

Accesso[modifica | modifica wikitesto]

Il passo e, sullo sfondo, l'omonima montagna.

Il passo è raggiungibile da Monesi (IM) o da Piaggia (CN) per vecchie strade sterrate ex-militari. La traccia che scende sul lato francese in direzione di La Brigue è di più difficile percorribilità. Dal punto di valico è invece possibile proseguire più agevolmente per lo sterrato che, tenendosi nei pressi dello spartiacque principale, si dirige verso la Colla di Sanson (1707 m), da dove si può poi scendere verso la Valle Argentina o la Valle Roia.[5]. Al passo Tanarello si può anche arrivare a piedi per semplici tracce di passaggio sul crinale erboso che lo collega con i vicini monte Tanarello e cima Ventosa[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Paolo Stringa, Valle Argentina, su google books, Sagep, 1976. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  2. ^ (DE) Passo di Tanarello / Pas du Tanarel, su alpenrouten.de. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  3. ^ Limiti Amministrativi (Comunali, Provinciali, Regionali) sc. 1:25000, su geoportale.regione.liguria.it, Regione Liguria, 2011. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  4. ^ Trattato di pace tra Italia ed Alleati, su www.instoria.it. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  5. ^ Passo di Tanarello, 2042m (Cuneo-Alpes Maritimes), su www.massimoperlabici.eu. URL consultato il 1º febbraio 2016.
  6. ^ M.Saccarello - anello des fontaines, su www.gambeinspalla.org. URL consultato il 1º febbraio 2016.

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]