Orange Crush

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orange Crush

Artista R.E.M.
Tipo album Singolo
Pubblicazione Maggio 1989
Durata 3 min : 51 s
Album di provenienza Green
Genere Alternative rock
Etichetta Warner Bros. Records
Produttore Scott Litt & R.E.M.
Formati 7", 12"
R.E.M. - cronologia
Singolo precedente
(1989)
Singolo successivo
(1989)

Orange Crush è un brano della band statunitense R.E.M.. La canzone è il secondo singolo estratto dal sesto album della band Green (1989).

Il disco singolo non venne commercializzato negli Stati Uniti, nonostante il singolo promozionale raggiunse la posizione #1 sia della classifica Mainstream Rock Tracks che della Modern Rock Tracks. Soprattutto in quest'ultima, il singolo rimase in vetta per 8 settimane successive, battendo il record precedente degli U2. Divenne il più grande successo del gruppo fino a quel momento, superato appena due anni dopo da Losing My Religion.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

UK 3" cd W2960CD

  1. "Orange Crush" (Bill Berry, Peter Buck, Mike Mills, Michael Stipe) - 3:50
  2. "Ghost Riders" (Suicide cover, written by Martin Reverby, Alan Vega) - 3:45
  3. "Dark Globe" (Syd Barrett) - 1:52
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock