We All Go Back to Where We Belong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
We All Go Back to Where We Belong
ArtistaR.E.M.
Tipo albumSingolo
Pubblicazione18 ottobre 2011
Durata3:36
Album di provenienzaPart Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982-2011
GenereRock alternativo
Folk rock[1]
EtichettaWarner Bros.
ProduttoreJacknife Lee & R.E.M.
Registrazione2011
FormatiDownload digitale
R.E.M. - cronologia
Singolo precedente
(2011)
Singolo successivo

We All Go Back to Where We Belong è l'ultimo singolo del gruppo musicale statunitense R.E.M. pubblicato il 17 ottobre 2011[2] a meno di un mese dallo scioglimento del gruppo.

È il singolo che anticipa la raccolta Part Lies, Part Heart, Part Truth, Part Garbage 1982-2011. Il brano era stato originariamente scritto dal bassista Mike Mills e registrato dal gruppo ad Athens (Georgia) nel luglio 2011[3], dopo le sessioni di registrazione del loro ultimo album, Collapse into Now.[4]

Sono stati prodotti due video musicali del brano, uno diretto da Dominic J. DeJoseph e l'altro da Michael Stipe. Il primo vede protagonista l'attrice Kirsten Dunst mentre il secondo John Giorno.[5]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale
  1. We All Go Back to Where We Belong – 3:36

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

R.E.M.
Personale tecnico

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.rollingstone.com/music/songreviews/we-all-go-back-to-where-we-belong-20111018
  2. ^ Michael Roffman, Check Out: R.E.M. – “We All Go Back To Where We Belong”, Consequence of Sound, 17 ottobre 2011. URL consultato il 17 ottobre 2011.
  3. ^ (ENNO) Gry Blekastad Almås e Tonje Bergmo, R.E.M. ble rørt av Brun og Høyem, Norwegian Broadcasting Corporation, 8 novembre 2011. URL consultato l'8 novembre 2011.
  4. ^ David Fricke, Exclusive: Mike Mills on Why R.E.M. Are Calling It Quits, in Rolling Stone, Straight Arrow Publishers Company, LP, 29 settembre 2011. URL consultato il 26 settembre 2011.
  5. ^ Alex Young, Video: R.E.M. – We All Go Back To Where We Belong (Kirsten Dunst Version), Consequence of Sound, 27 ottobre 2011. URL consultato il 27 ottobre 2011.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica