Ombre sull'Hudson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ombre sull'Hudson
Titolo originaleShotns baym Hodson
Altri titoliShadows on the Hudson
AutoreIsaac Bashevis Singer
1ª ed. originale1957
1ª ed. italiana2000
Genereromanzo
Lingua originaleyiddish
ProtagonistiHertz Grein

Ombre sull'Hudson (titolo originale Shotns baym Hodson) è un romanzo di Isaac Bashevis Singer, pubblicato a puntate su "The Jewish Daily Forward" e poi in volume nel 1957 in lingua yiddish, tradotto in inglese da Joseph Sherman e pubblicato da Farrar, Straus and Giroux nel 1998 con il titolo Shadows on the Hudson. Racconta la storia di un gruppo di benestanti polacchi, rifugiati a New York in quanto ebrei, dopo la seconda guerra mondiale e poco prima della fondazione di Israele.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Hertz Grein, giornalista occasionale, lascia la moglie e l'amante per andare a vivere con Anna Makaver, che ha 20 anni meno di lui. Seguono eventi che mostrano le difficoltà e gli ostacoli di vivere in città secondo il proprio giudizio sulle cose.

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb37203216b (data)
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura