Olivier Gendebien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Olivier Gendebien
Gendebien (a sinistra) e Giotto Bizzarrini nei primi anni 60 del XX secolo
Nazionalità Belgio Belgio
Automobilismo
Categoria Formula 1
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1956, 1958-1961
Scuderie Ferrari, Cooper, Emeryson, Lotus
Miglior risultato finale 6º (1960)
GP disputati 15 (14 partenze)
Podi 2
Punti ottenuti 18
 

Olivier Jean Marie Fernand Gendebien (Bruxelles, 12 gennaio 1924Tarascona, 2 ottobre 1998) è stato un pilota automobilistico belga. Con la Scuderia Ferrari ha vinto quattro edizioni della 24 Ore di Le Mans (1958, 1960, 1961 e 1962)

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pur avendo partecipato anche alle competizioni di Formula 1 viene ricordato soprattutto per i suoi successi alla guida di autovetture Ferrari nelle gare per vetture a ruote coperte: alla 24 ore di Le Mans (4 successi tra il 1958 e il 1962), alla Targa Florio (edizione del 1958 a bordo della Ferrari 250 GT Testa Rossa), per i buoni risultati alla Mille Miglia del 1957 dove si qualificò terzo e per le vittorie al Tour de France automobilistico con la sua Ferrari 250 GT Berlinetta Scaglietti Tour de France.

Ha anche partecipato due volte alla Coppa d'Oro delle Dolomiti, finendo primo nel 1955 e secondo nel 1956.

Il suo ritiro dalle competizioni avviene a 38 anni nel 1962.

Muore nel 1998 e viene sepolto presso il cimitero di Saint-Rémy-de-Provence.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

24 Ore di Le Mans[modifica | modifica wikitesto]

Anno Team Co-Pilota Auto Classe Giri Pos. Class
Pos.
1955 Belgio Ecurie Belge Germania Wolfgang Seidel Porsche 550 RS Spyder S
1.5
276
1956 Italia Scuderia Ferrari Francia Maurice Trintignant Ferrari 625 LM S
3.0
374
1957 Italia Scuderia Ferrari Francia Maurice Trintignant Ferrari 250 TR S
5.0
109 DNF
1958 Italia Scuderia Ferrari Stati Uniti Phil Hill Ferrari 250 TR58 S
3.0
305
1959 Italia Scuderia Ferrari Stati Uniti Phil Hill Ferrari 250 TR/59 S
3.0
263 DNF
1960 Italia Scuderia Ferrari Belgio Paul Frère Ferrari 250 TR59/60 S
3.0
314
1961 Italia SEFAC Ferrari Stati Uniti Phil Hill Ferrari 250 TRI/61 S
3.0
333
1962 Italia SEFAC Ferrari Stati Uniti Phil Hill Ferrari 330 TRI/LM Spyder E
+3.0
331

12 Ore di Sebring[modifica | modifica wikitesto]

Anno Team Co-Pilota Auto Classe Giri Pos. Class
Pos.
1957 Italia Scuderia Ferrari Francia Maurice Trintignant Ferrari 250 TR S
5.0
109 DNF
1958 Italia Scuderia Ferrari Italia Luigi Musso Ferrari 250 TR 58 S
3.0
199
1959 Italia Scuderia Ferrari Stati Uniti Dan Gurney
Stati Uniti Phil Hill
Stati Uniti Chuck Daigh
Ferrari 250 TR 59 S
3.0
188
1960 Svezia Joakim Bonnier Germania Ovest Hans Herrmann Porsche 718 RS60 S
1.6
196
1961 Italia Sefac Automobile Ferrari Stati Uniti Phil Hill Ferrari 250 TRI/61 S
3.0
210
1962 Stati Uniti North American Racing Team Stati Uniti Phil Hill Ferrari 250 GTO[1] GT
3.0
196

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Phil Hill, Phil Hill on the Iconic Ferrari 250 GTO, su Road & Track, 20 aprile 2017. URL consultato il 28 agosto 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN73980835 · ISNI (EN0000 0000 0063 3909 · LCCN (ENno2019054462 · GND (DE1179500040 · BNF (FRcb12860861g (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2019054462