Oliver Dashe Doeme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oliver Dashe Doeme
vescovo della Chiesa cattolica
Oliver Dashne Doeme.jpg
Template-Bishop.svg
 
TitoloMaiduguri
Incarichi attualiVescovo di Maiduguri
 
Nato13 dicembre 1960 (57 anni) a Kwanoeng
Ordinato presbitero18 ottobre 1997 dall'arcivescovo Gabriel Gonsum Ganaka
Nominato vescovo6 giugno 2009 da papa Benedetto XVI
Consacrato vescovo13 agosto 2009 dall'arcivescovo Ignatius Ayau Kaigama
 

Oliver Dashe Doeme (Kwanoeng, 13 dicembre 1960) è un vescovo cattolico nigeriano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studi in preparazione al sacerdozio[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato le scuole della Missione cattolica locale, ha fatto il suo ingresso nel Seminario Maggiore di Makurdi, per gli studi di Propedeutica e Filosofia e successivamente ha concluso gli studi di Teologia nel Seminario Maggiore di Sant'Agostino a Jos.

Sacerdozio[modifica | modifica wikitesto]

È stato ordinato sacerdote il 18 ottobre 1997 ed incardinato nella Diocesi di Shendam al momento della sua erezione (2007). Dal 1997 al 1999 è Rettore del Seminario Minore di St. John Vianney a Barkin Ladi e dal 1999 al 2006 è Preside del Collegio "Mary Immaculate" a Zawan. Dal 2000 è Parroco di St. Michael Church, della zona pastorale di Anguldi.

Episcopato[modifica | modifica wikitesto]

Papa Benedetto XVI il 6 giugno 2009 lo nomina vescovo di Maiduguri.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Profilo su Catholic Hierarchy [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie