Oliver Dashe Doeme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oliver Dashe Doeme
vescovo della Chiesa cattolica
Oliver Dashne Doeme.jpg
Template-Bishop.svg
Titolo Maiduguri
Incarichi attuali Vescovo di Maiduguri
Nato 13 dicembre 1960 (56 anni) a Kwanoeng
Ordinato presbitero 18 ottobre 1997 dall'arcivescovo Gabriel Gonsum Ganaka
Nominato vescovo 6 giugno 2009 da papa Benedetto XVI
Consacrato vescovo 13 agosto 2009 dall'arcivescovo Ignatius Ayau Kaigama

Oliver Dashe Doeme (Kwanoeng, 13 dicembre 1960) è un vescovo cattolico nigeriano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studi in preparazione al sacerdozio[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato le scuole della Missione cattolica locale, ha fatto il suo ingresso nel Seminario Maggiore di Makurdi, per gli studi di Propedeutica e Filosofia e successivamente ha concluso gli studi di Teologia nel Seminario Maggiore di Sant'Agostino a Jos.

Sacerdozio[modifica | modifica wikitesto]

È stato ordinato sacerdote il 18 ottobre 1997 ed incardinato nella Diocesi di Shendam al momento della sua erezione (2007). Dal 1997 al 1999 è Rettore del Seminario Minore di St. John Vianney a Barkin Ladi e dal 1999 al 2006 è Preside del Collegio "Mary Immaculate" a Zawan. Dal 2000 è Parroco di St. Michael Church, della zona pastorale di Anguldi.

Episcopato[modifica | modifica wikitesto]

Papa Benedetto XVI il 6 giugno 2009 lo nomina vescovo di Maiduguri.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Profilo su Catholic Hierarchy [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Maiduguri Successore BishopCoA PioM.svg
Matthew Man-oso Ndagoso dal 6 giugno 2009 in carica
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie