Oberdan Cattani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oberdan Cattani
Oberdan Cattani.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 185 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Carriera
Giovanili
Sete de Setembro
non conosciuta Fortaleza Club
Squadre di club1
1940-1954Palmeiras351 (-409)
1954-1955Juventus-SP26 (?)
Nazionale
1944–1945 Brasile Brasile 9 (-8)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 giugno 2014

Oberdan Cattani (Sorocaba, 12 giugno 1919San Paolo, 20 giugno 2014[1]) è stato un calciatore brasiliano, di ruolo portiere. Era figlio di italiani emigrati dalla Toscana[2].

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Riusciva a parare bloccando la palla con una mano[3].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Soprannominato la muraglia, fu il portiere del Palmeiras dal 1941 al 1954, disputando 351 gare ufficiali, vincendo quattro campionati e divenendo una leggenda del club brasiliano[1]. Il Palmeiras, pochi giorni prima della sua morte aveva deciso di dedicargli, nella propria sede, un busto che lo raffigurava, onore che era spettato ad altri quattro giocatori del club[3].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con la Nazionale brasiliana nel 1944, giocando nove partite.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Addio Oberdan Cattani,leggenda Palmeiras, in ANSA, 21 giugno 2014. URL consultato il 21 giugno 2014.
  2. ^ Sou mais Palestra do que Palmeiras, diz Oberdan 70 anos após mudança (in portoghese)
  3. ^ a b (PT) Morre Oberdan Cattani, o maior símbolo da Arrancada Heroica do Palmeiras, in espn.uol.com.br, 21 giugno 2014. URL consultato il 21 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(PT) Eterno ídolo palestrino, Oberdan Cattani morre aos 95 anos de idade, palmeiras.com.br, 21 giugno 2014. URL consultato il 21 giugno 2014.

Controllo di autoritàVIAF (EN41284565 · ISNI (EN0000 0000 4106 4159 · LCCN (ENn2006218652 · WorldCat Identities (ENn2006-218652