Nyitra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Comitato di Nyitra
ex comitato
(HU) Nyitra vármegye
Localizzazione
Stato Ungheria Ungheria
Amministrazione
Capoluogo Nyitra
Data di soppressione 1920 (Trattato del Trianon)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
48°18′36″N 18°05′09″E / 48.31°N 18.085833°E48.31; 18.085833 (Comitato di Nyitra)Coordinate: 48°18′36″N 18°05′09″E / 48.31°N 18.085833°E48.31; 18.085833 (Comitato di Nyitra)
Superficie 5 519 km²
Abitanti 457 500 (1910)
Densità 82,9 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia

Comitato di Nyitra – Localizzazione

Comitato di Nyitra – Mappa

Il comitato di Nyitra (in ungherese Nyitra vármegye, in slovacco Nitrianska župa, in tedesco Komitat Neutra, in latino Comitatus Nitriensis) è stato un antico comitato del Regno d'Ungheria, situato nell'odierna Slovacchia occidentale. Capoluogo del comitato era l'omonima città di Nyitra, oggi nota con il nome slovacco di Nitra.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il comitato di Nyitra confinava con il territorio austriaco della Moravia, nonché con gli altri comitati di Trencsén, Turóc, Bars, Komárom e Pozsony.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

In seguito al Trattato del Trianon (1920) l'intero comitato venne assegnato alla neonata Cecoslovacchia, dove continuò a sussistere come entità amministrativa fino al 1927, ancorché con confini leggermente modificati.

In seguito al Primo Arbitrato di Vienna (1938), la parte meridionale dell'antico comitato ritornò all'Ungheria e venne fusa con la parte meridionale dell'antico comitato di Pozsony a formare l'apposito comitato di Nyitra-Pozsony, con capitale Érsekújvár (in slovacco Nové Zámky). La parte settentrionale fece invece parte, fino al 1945, dello stato indipendente di Slovacchia.

Con la ricostituzione della Cecoslovacchia l'antico comitato di Nyitra ne ha seguito le sorti. Dall'indipendenza della Slovacchia (1993) il territorio dell'antico comitato è diviso tra la regione di Nitra e quella di Trnava.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ungheria Portale Ungheria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ungheria