Codice di Nitra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Codice di Nitra
Epoca1083
Lingualatino
Provenienzaabbazia di Hronský Beňadik
Pagine50
Ubicazione attualeMuseo diocesano, Nitra

Il Codice di Nitra (in slovacco Nitriansky kódex) è un evangeliario latino, che rappresenta il più antico manoscritto conservato nel territorio dell'odierna Slovacchia.

Probabilmente risale al 1083. Il Codice di Nitra è un libro scritto con lettere di bell'aspetto in minuscola carolina e capilettera colorati, contenente letture liturgiche. I suoi cinquanta fogli sono legati in una rilegatura in ottone. La parte frontale è la più interessante della rilegatura e la sua decorazione è una vera gemma artistica. Presenta una croce reliquiario in argento, con un interno cavo contenente frammenti di legno e un pezzo di tessuto spesso. Secondo la tradizione, i frammenti appartengono alla croce, che nel IV secolo fu trovata sul Golgota da sant'Elena, madre dell'imperatore romano Costantino il Grande. Questa croce d'argento è sormontata da un altro Crocifisso e accompagnata ai lati da due figure. Il tutto è alloggiato in un profondo vano delimitato da una massiccia cornice.

Fu redatto nell'abbazia di Hronský Beňadik. Oltre alle pericopi evangeliche, contiene i nomi dei santi e un elenco delle feste liturgiche celebrate al momento della sua creazione.

Il Codice fu a lungo conservato dietro le mura dell'abbazia. Dopo la morte dell'abate benedettino Giovanni III nel 1510, l'abbazia incominciò a declinare materialmente e spiritualmente. In questi frangenti il codice nel 1556 venne donato al capitolo di Strigonio. L'arcivescovo Juraj Slepčiansky-Pohronec ebbe grande merito per il suo ritorno in Slovacchia. Grazie a lui questo raro monumento scritto di importanza europea raggiunse Nitra. Tuttavia, dal 1919 al 1942, fu nuovamente custodito a Strigonio nel tesoro della cattedrale. Il codice tornò a Nitra definitivamente nel 1942, fu custodito nel castello di Nitra e oggi è esposto nel Museo diocesano allestito nello stesso castello.

Il Codice di Nitra è incluso nella lista dei Monumenti culturali nazionali negli archivi della Repubblica Slovacca, dove è catalogato con il numero uno, in quanto è il monumento più antico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]