Nitronio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La struttura del catione nitronio, NO2+
Il modello tridimensionale dello ione nitronio

Lo ione nitronio è un catione di formula chimica NO2+ è generalmente molto instabile e prodotto dalla rimozione di un elettrone dal paramagnetico diossido di azoto, o dalla protonazione dell'acido nitrico.

Non è abbastanza stabile per esistere alle condizioni normali, ma è usato estensivamente come un elettrofilo nella nitrazione di altre sostanze. Lo ione è generato quando torna utile miscelando acido solforico e acido nitrico secondo questa reazione:

H2SO4 + HNO3 → HSO4 + NO2+ + H2O

Lo ione nitronio esiste inoltre In forma solida nel pentossido di diazoto, N2O5, che è un solido ionico formato da ioni nitronio e nitrato. La rispettiva forma liquida e gassosa non contiene ioni nitronio. Lo ione nitronio è isoelettronico con l'anidride carbonica e come questo composto ha una struttura lineare con angoli a 180°.

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia