Ortonitrato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ortonitrato
Orthonitrate-2D-dimensions.png
Orthonitrate-3D-balls.png
Orthonitrate-3D-vdW.png
Nome IUPAC
Ortonitrato[1]
Caratteristiche generali
Massa molecolare (u)78.006 gm mole-1
Numero CAS54991-46-7
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
infiammabile irritante
attenzione
Frasi H---
Consigli P---

L'ortonitrato è un ossoanione dell'azoto di formula NO43-.

Deriva solo formalmente da H3NO4 che non esiste. Ha struttura tetraedrica ed è isoelettronico con l'ortofosfato e con il solfato. La distanza di legame N–O è pari a 139 pm.

Sintesi[modifica | modifica wikitesto]

Sono stati preparati ortonitrati di sodio e di potassio per reazione tra l'ossido e il nitrato:

Na2O + NaNO3 → Na3NO4

la reazione viene condotta a 300 °C per sette giorni.

Reazioni[modifica | modifica wikitesto]

Si idrolizza in acqua:

Na3NO4 + H2O → 2 NaOH + NaNO3

Reagisce con l'umidità dell'aria e con l'anidride carbonica:

Na3NO4 + H2O + CO2 → NaNO3 + NaOH + NaHCO3

A 500 °C si decompone:

2 K3NO4 → 2 KNO2 + 2 K2O + O2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nomenclature of Inorganic Chemistry : IUPAC Recommendations 2005 (Red Book), Cambridge, The Royal Society of Chemistry, 2005, p. 315, ISBN 978-0-85404-438-2.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia