Nadia Centoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nadia Centoni
20130330 - Racing Club de Cannes - Stella Étoile Sportive Calais - 011.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 63 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Opposto
Ritirata 2018
Carriera
Squadre di club
1994-1996Olympic Lucca
1996-1997Fiorentina
1997-1998Pistoia
1998-1999Club Italia
1999-2000Sestese
2000-2001Promo Firenze
2001-2002AGIL
2002-2003Vicenza
2003-2005Robursport Pesaro
2005-2007Club Padova
2007-2014RC Cannes
2014-2017Galatasaray
2017-2018RC Cannes
Nazionale
1997Italia Italia U-18
1998Italia Italia U-19
2000-2016Italia Italia 315 pres.
Palmarès
Transparent.png Campionato europeo
Argento Croazia 2005
Transparent.png World Grand Prix
Argento Reggio Calabria 2004
Bronzo Reggio Calabria 2006
Statistiche aggiornate al 19 marzo 2019

Nadia Centoni (Barga, 19 giugno 1981) è un'ex pallavolista italiana.

Giocava nel ruolo di opposto.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Nadia Centoni inizia nel 1994 nell'Olympic Lucca in Prima Divisione, dove resta per due annate. Nella stagione 1996-97 passa alla Fiorentina, in Serie D, mentre in quella successiva è al Pistoia. Nell'annata 1998-99 fa parte della squadra federale del Club Italia.

Nella stagione 1999-00 viene ingaggiata dalla Sestese, in Serie A2, categoria dove resta anche per il campionato seguente vestendo però la maglia della Promo Firenze di Firenze.

Grazie all'acquisto da parte dell'AGIL di Novara nella stagione 2001-02, esordisce in Serie A1, per poi accasarsi nella stagione 2002-03 al Vicenza. Nell'annata 2003-04 difende i colori del Robursport Pesaro, dove resta per due stagioni, stesso tempo che la lega dall'annata 2005-06 al Club Padova, sempre nella massima massima divisione italiana.

Nella stagione 2007-08 si trasferisce al RC Cannes, in Pro A: in sette annate di permanenza nel club francese ottiene la vittoria di sette Coppe di Francia e sette scudetti consecutivi, aggiudicandosi per diverse volte il titolo di miglior giocatrice.

Per il campionato 2014-15 si accasa alla squadra turca del Galatasaray, in Voleybol 1.Ligi, restando per tre annate. Nella stagione 2017-18 torna nuovamente alla squadra di Cannes, in Ligue A, con cui conquista la Coppa di Francia; al termine del campionato annuncia il suo ritiro dall'attività agonistica: in tale occasione il RC Cannes ha ritirato il 13, numero di maglia indossato dalla giocatrice[1].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1997 fa parte della nazionale Under-18 con cui vince la medaglia di bronzo al campionato mondiale, mentre nel 1998, con quella Under-19 conquista la medaglia d'oro al campionato europeo.

Nel 2000 ottiene le prime convocazioni nella nazionale italiana maggiore con cui conquista la medaglia d'argento al World Grand Prix 2004 e al campionato europeo 2005 e quella di bronzo al World Grand Prix 2006: rimane stabilmente in nazionale fino al 2008.

Viene convocata nuovamente in nazionale a partire dal 2014[2] fino al 2016: l'ultima competizione a cui partecipa con la maglia azzurra sono i Giochi della XXXI Olimpiade, ottenendo, nell'intera carriera, un totale di 315 presenze[3].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposata con Duccio Ripasarti, ex pallavolista e impiegato negli staff tecnici di società pallavolistiche[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2007-08, 2008-09, 2009-10, 2010-11, 2011-12, 2012-13, 2013-14
2007-08, 2008-09, 2009-10, 2010-11, 2011-12, 2012-13, 2013-14, 2017-18

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Punti Comp Pres Punti Comp Pres Punti Comp Pres Punti Pres Punti
1994-95 Italia Olympic Lucca 1D ? ? - - - - - - - - - ? ?
1995-96 1D ? ? - - - - - - - - - ? ?
1996-97 Italia Fiorentina D ? ? - - - - - - - - - ? ?
1997-98 Italia Pistoia B1 ? ? - - - - - - - - - ? ?
1998-99 Italia Club Italia - - - - - - - - - - - - - -
1999-00 Italia Sestese A2 ? ? CI-A2 ? ? - - - - - - ? ?
2000-01 Italia Promo Firenze A2 ? ? CI-A2 ? ? - - - - - - ? ?
2001-02 Italia AGIL A1 29 372 CI 1 16 - - - - - - 30 388
2002-03 Italia Vicenza A1 ? ? - - - - - - - - - ? ?
2003-04 Italia Robursport Pesaro A1 21 289 - - - - - - - - - 21 289
2004-05 A1 24 179 CI 5 78 - - - - - - 29 257
2005-06 Italia Club Padova A1 22 397 CI 2 43 - - - CdL 2 44 26 484
2006-07 A1 25 351 CI 3 47 - - - CdL 1 17 29 415
2007-08 Francia RC Cannes PA ? ? CF ? ? CL ? ? - - - ? ?
2008-09 PA ? ? CF ? ? CL ? ? - - - ? ?
2009-10 LA ? ? CF ? ? CL ? ? - - - ? ?
2010-11 LA ? ? CF ? ? CL ? ? - - - ? ?
2011-12 LA ? ? CF ? ? CL - - - - - ? ?
2012-13 LA ? ? CF ? ? CL ? ? - - - ? ?
2013-14 LA ? ? CF ? ? CL ? ? - - - ? ?
2014-15 Turchia Galatasaray 1.L ? ? - - - - - - - - - ? ?
2015-16 1.L ? ? CT ? ? CCEV ? ? - - - ? ?
2016-17 SL ? ? CT ? ? CCEV ? ? - - - ? ?
2017-18 Francia RC Cannes LA ? ? CF ? ? - - - - - - ? ?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Una grande festa per l'addio di Nadia Centoni al volley giocato, su iltirreno.gelocal.it, 22 giugno 2018. URL consultato il 19 marzo 2019.
  2. ^ Volley: Centoni: "Il ritorno azzurro per il Mondiale è da pelle d'oca", su gazzetta.it, 26 marzo 2014. URL consultato il 19 marzo 2019.
  3. ^ Massimo Stefanini, Nadia Centoni dopo Rio dice addio alla nazionale, su lanazione.it, 31 agosto 2016. URL consultato il 19 marzo 2019.
  4. ^ Il Bisonte conferma lo staff tecnico, il nuovo ds è Duccio Ripasarti, su azzurravolleysancasciano.it, 4 marzo 2015. URL consultato il 19 marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]