Monte Talvena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Talvena
Il monte Talvena visto da La Valle.jpg
Il Talvena visto da La Valle.
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
ProvinciaBelluno Belluno
Altezza2 542 m s.l.m.
Prominenza602 m
CatenaAlpi
Coordinate46°15′57.96″N 12°09′21.02″E / 46.2661°N 12.15584°E46.2661; 12.15584Coordinate: 46°15′57.96″N 12°09′21.02″E / 46.2661°N 12.15584°E46.2661; 12.15584
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Talvena
Monte Talvena
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Talvena
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneDolomiti
SottosezioneDolomiti di Zoldo
SupergruppoDolomiti Meridionali di Zoldo
GruppoGruppo della Schiara
SottogruppoCatena Talvena-Zità
CodiceII/C-31.II-B.7.a

Il monte Talvéna è la seconda cima, per altezza, del Gruppo della Schiara, gruppo montuoso delle Dolomiti Bellunesi, con i suoi 2542 metri. È notevole per le sue particolarità geologiche, geomorfologiche e floristiche.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Grazie alla sua notevole altezza le nevicate sono frequenti e abbondanti mentre in estate non mancano i temporali termoconvettivi.

È condiviso dai comuni di La Valle Agordina, Longarone e Sedico, e la sua cima ha coordinate 46° 15' 39" Nord, 12° 08' 30" Est.

Le cime principali sono:

  • il Talvéna
    • la cima principale (2542 m);
    • la Cima de la Giàza (2415 m);
    • le Pale Bèle (2380 m);
    • lo Zèst del Vescovà (2379 m);
    • le Cime de le Rosse:
      • Est (2094 m);
      • Ovest (1983 m);
    • la Cima dei Péz (2075 m);
  • le Cime di Città (o di Zità):
    • Nord (2465 m);
    • di Mezzo (2451 m);
    • Sud (2450 m);
    • la Cima di Baranzón (2256 m);
  • le Cime di Bachet:
    • Nord (2234 m);
    • di Mezzo (2342 m);
    • Sud (2241 m);
  • la Cima delle Balanzòle (2093 m).

Le forcelle del gruppo sono:

  • la Forcella Moschesin (1937 m), che ne è l'inizio;
  • la Portèla dei Pezedèi (2097 m), tra le Balanzòle e le Cime di Città;
  • la Forcella dei Erbàndoi (2325 m), tra le Cime di Città e la cima del Talvéna;
  • Forcella Granda (2360 m) e Forcella dei Scalét (2305 m), tra le Cime di Città e quelle di Bachet;
  • Forcella la Varéta (1704 m), che chiude il Talvéna verso la Schiara.

Molti vallini si dipartono dal Talvena:

  • la Val dei Erbàndoi, che scende verso ovest dalla forcella omonima;
  • la Val del Pezedèl, che parte dalla Portèla dei Pezedèi;
  • il Van de le Rosse, che scende dalle omonime Cime.

Il Talvena è poi delimitato da varie valli:

  • la Val Clusa, che lo delimita a ovest, formata dal torrente Val Clusa che nasce dalle Cime di Città;
  • la Val Vescovà, a sud;
  • la Val dei Ross e la Val di Pramperét a est;
  • la Val Balanzòle.

I monti limitrofi del Talvena sono:

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna