Schiara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Monte Schiara)
Schiara
Il gruppo dello Schiara visto da Col di Roanza.jpg
Il gruppo della Schiara visto da Col di Roanza.
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
ProvinciaBelluno Belluno
Altezza2 565 m s.l.m.
Prominenza964 m
CatenaAlpi
Coordinate46°13′51.86″N 12°10′55.02″E / 46.231072°N 12.181951°E46.231072; 12.181951Coordinate: 46°13′51.86″N 12°10′55.02″E / 46.231072°N 12.181951°E46.231072; 12.181951
Data prima ascensione17 settembre 1878
Autore/i prima ascensioneGottfried Merzbacher con le guide alpine Cesare Tomè e Santo Siorpaes
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Schiara
Schiara
Mappa di localizzazione: Alpi
Schiara
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneDolomiti
SottosezioneDolomiti Bellunesi
SupergruppoDolomiti Bellunesi
GruppoGruppo della Schiara
SottogruppoCatena Schiara-Pelf
CodiceII/C-31.II-B.7.b/a

La Schiara (2.565 m s.l.m.) è la montagna più alta del gruppo della Schiara nelle Dolomiti Bellunesi. Si trova in Veneto (Provincia di Belluno), divisa tra i comuni di Belluno e Sospirolo, all'interno del Parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi.

La prima ascensione al monte Schiara è avvenuta il 17 settembre 1878 da parte di Gottfried Merzbacher con le guide alpine Cesare Tomè e Santo Siorpaes.

Si può salire sulla vetta partendo dal Rifugio 7º Alpini (1.502 m) e percorrendo la Via ferrata Zacchi e la Via ferrata Berti. Dal rifugio si raggiungono anche altre vie di difficoltà alpinistica, sia in arrampicata libera che in arrampicata artificiale.

Vie ferrate[modifica | modifica wikitesto]

Montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna