Miloš Zeman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Miloš Zeman
Prezident Zeman MSV.jpg

Presidente della Repubblica Ceca
In carica
Inizio mandato 8 marzo 2013
Capo del governo Petr Nečas
Jiří Rusnok
Bohuslav Sobotka
Andrej Babiš
Predecessore Václav Klaus

Primo ministro della Repubblica Ceca
Durata mandato 17 luglio 1998 –
12 luglio 2002
Presidente Václav Havel
Predecessore Josef Tošovský
Successore Vladimír Špidla

Presidente della Camera dei deputati della Repubblica Ceca
Durata mandato 27 giugno 1996 –
17 luglio 1998
Presidente Václav Havel
Predecessore Milan Uhde
Successore Václav Klaus

Presidente del Partito Social Democratico Ceco
Durata mandato 28 febbraio 1993 –
7 aprile 2001
Predecessore Jiří Horák
Successore Vladimír Špidla

Dati generali
Partito politico Partito Comunista di Cecoslovacchia
(1968-1970)
Forum Civico
(1990-1991)
Movimento Civico
(1991-1992)
Partito Social Democratico Ceco
(1992-2007)
Partito dei Diritti Civili
(dal 2009)
Università Università di economia di Praga
Firma Firma di Miloš Zeman

Miloš Zeman (Kolín, 28 settembre 1944) è un politico ceco.

Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Ceca dal 1996 al 1998, e Primo ministro dal 1998 al 2002 come leader del Partito Socialdemocratico Ceco,[1] nel 2009 ha fondato il Partito dei Diritti Civili.

Il 26 gennaio 2013 è stato eletto alla presidenza della Repubblica Ceca, primo con il suffragio universale diretto,[2] ruolo che ricopre a partire dall'8 marzo 2013 succedendo a Václav Klaus.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze ceche[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro e Collare dell'Ordine del Leone Bianco - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro e Collare dell'Ordine del Leone Bianco
— 2013
Gran Maestro e Cavaliere di I Classe dell'Ordine di Tomáš Garrigue Masaryk - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro e Cavaliere di I Classe dell'Ordine di Tomáš Garrigue Masaryk
— 2013

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Classe speciale della Gran Croce dell'Ordine al Merito di Germania (Germania) - nastrino per uniforme ordinaria Classe speciale della Gran Croce dell'Ordine al Merito di Germania (Germania)
— 2014
Collare dell'Ordine di Hussein ibn' Ali (Giordania) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine di Hussein ibn' Ali (Giordania)
— 11 febbraio 2015[3]
Ordine dell'8 settembre (Macedonia) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine dell'8 settembre (Macedonia)
— 9 giugno 2016
Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Bianca (Polonia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Bianca (Polonia)
— 10 marzo 2016[4][5]
Ordine per meriti eccezionali (Slovenia) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine per meriti eccezionali (Slovenia)
— 18 febbraio 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Volby 2018: Miloš Zeman, kandidát na prezidenta - E15.cz, in Zprávy E15.cz. URL consultato il 19 dicembre 2017.
  2. ^ Prezidentské volby 2018 - E15.cz, su Zprávy E15.cz. URL consultato il 19 dicembre 2017.
  3. ^ Comunicato
  4. ^ Comunicato
  5. ^ Comunicato

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Repubblica Ceca Successore Flag of the President of the Czech Republic.svg
Václav Klaus dall'8 marzo 2013 in carica
Controllo di autoritàVIAF (EN39436415 · ISNI (EN0000 0001 0889 6997 · LCCN (ENnr93018575 · GND (DE119399318 · BNF (FRcb122696287 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr93018575