Mario Mattioli (giornalista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Mario Mattioli (Poggio Renatico, 18 aprile 1946[1]) è un giornalista, conduttore televisivo, dirigente sportivo e telecronista sportivo italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giornalista professionista dal 1987,[1] da quell'anno ha lavorato per la Rai come telecronista di calcio e pugilato e come inviato a diverse edizioni dei Giochi olimpici, dei mondiali ed europei di calcio e atletica e dei Giochi del Mediterraneo. Ha inoltre condotto trasmissioni sportive come Sabato Sport, Sabato Sprint, La Domenica Sportiva e 90º minuto Serie B.[2] È il fondatore della squadra di pallavolo femminile Roma Pallavolo,[3] che ha militato in Serie A2.

Partecipa come Mario Mattioli, cronista di pugilato, nel film del 1982 Bomber.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Ordine dei Giornalisti del Lazio - Albo completo, su albo.odg.roma.it. URL consultato il 13 aprile 2014 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2014).
  2. ^ Mario Mattioli: da Forlì verso il successo (PDF), in panathlonclubforli.it, 26 gennaio 2012. URL consultato il 22 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2013).
  3. ^ La Storia della Roma Pallavolo, in romapallavolo.com (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2010).
  4. ^ Pietro Ferraro, Bomber: recensione e curiosità sul film con Bud Spencer su Nove, su UniversoCinema.it, 12 maggio 2018. URL consultato il 12 giugno 2019.