Marianna Li Calzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marianna Li Calzi

Sottosegretario di Stato del Ministero dell'Interno
Durata mandato 10 maggio 1994 –
17 gennaio 1995
Presidente Silvio Berlusconi
Predecessore Antonino Murmura
Successore Fabrizio Abbate

Sottosegretario di Stato del Ministero della Giustizia
Durata mandato 21 ottobre 1998 –
11 giugno 2001
Presidente Massimo D'Alema
Giuliano Amato
Predecessore Antonino Mirone
Successore Michele Vietti

Dati generali
Partito politico Forza Italia (1994-1997)
Rinnovamento Italiano (1997-1999)
Udeur (1999-2001)

Marianna Li Calzi (Campobello di Licata, 21 marzo 1949) è un magistrato e politico italiano. È Consigliere d'amministrazione di Unicredit.

on. Marianna Li Calzi
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Luogo nascita Campobello di Licata
Titolo di studio laureato in Giurisprudenza
Professione magistrato
Partito Forza Italia
Legislatura XII-XIII
Gruppo FI-Rinnovamento-Udeur
Circoscrizione Campania-Puglia
Incarichi parlamentari
  • Sottosegretario all'Interno governo Berlusconi I
  • Componente Commissione parlamentare Antimafia
  • Sottosegretario alla Giustizia governo D'Alema I e II
  • Sottosegretario alla Giustizia governo Amato

Laureata in Giurisprudenza, è magistrato dal 1976, prima alla corte d'appello di Palermo e poi di Caltanissetta, fino al 1994, e nel 2007 si dimette dalla magistratura.

Eletta alla Camera nel 1994 nel proporzionale nella lista di Forza Italia, nel collegio Campania 1. È sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno nel Governo Berlusconi.

Rieletta nel 1996 alla Camera, ma in Puglia, lascia nel 1997 il centro destra per aderire a Rinnovamento Italiano e diviene nel 1998 Sottosegretario alla Giustizia nel governo D'Alema, e poi nel governo Amato [1]. Nel 1999 passa all'Udeur di Mastella. Non rieletta nel 2001, torna in magistratura.

Nel 2008 è capolista al Senato circoscrizione Lazio del Mpa ma non è eletta. Un mese dopo è designata dal neo presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo quale rappresentante della Regione nel Consiglio di amministrazione di Unicredit group.

Ha pubblicato: Questione giustizia oggi: referendum o iniziativa legislativa? Atti dell’incontro dibattito, 23-24 gennaio 1987, a cura di Marianna Li Calzi, 1988, Istituto Gramsci Siciliano.

Predecessore Sottosegretario di Stato del Ministero degli Interni Successore Emblem of Italy.svg
Antonino Murmura 10 maggio 1994-17 gennaio 1995 Fabrizio Abbate
Predecessore Sottosegretario di Stato del Ministero della Giustizia Successore Emblem of Italy.svg
Antonino Mirone 21 ottobre 1998-11 giugno 2001 Michele Vietti