Maria di Borbone-Soissons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maria di Borbone-Soissons
Portrait of Marie de Bourbon, So-called Anne of Austria - Residenz München.jpg
Maria di Borbone-Soissons in un ritratto del XVII secolo, Residenza di Monaco di Baviera
Principessa consorte di Carignano
Stemma
Stemma
In carica 14 aprile 1625 –
22 gennaio 1656
Predecessore Titolo creato
Successore Maria Caterina d'Este
Trattamento Sua Altezza
Altri titoli Contessa di Soissons
Nascita Parigi, 3 maggio 1606
Morte Parigi, 3 giugno 1692 (86 anni)
Dinastia Borbone
Padre Carlo di Borbone-Soissons
Madre Anna di Montafià
Consorte Tommaso Francesco di Savoia
Figli Cristina Carlotta
Luisa Cristina
Emanuele Filiberto
Amedeo
Giuseppe Emanuele
Eugenio Maurizio
Ferdinando
Religione Cattolicesimo

Maria di Borbone-Soissons (Parigi, 3 maggio 16063 giugno 1692) è stata una nobile francese. Fu nonna paterna del condottiero Eugenio di Savoia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Maria nacque all'Hôtel de Soissons a Parigi, secondogenita di Carlo di Borbone, conte di Soissons e di Anna di Montafià, signora di Lucé. Alla corte di Luigi XIII, Maria era conosciuta con il rango di princesse du sang.

Maria sposò, nell'aprile del 1625, Tommaso Francesco di Savoia, dal quale ebbe sei figli.

Nel 1641 ereditò dal fratello Luigi di Borbone-Soissons, deceduto senza eredi, il titolo di contessa di Soissons, che trasmise al figlio prediletto Eugenio Maurizio iniziando così il ramo cadetto dei Carignano.

Ha vissuto nella sua nativa Francia con il marito e risiedeva al Hôtel de Soissons, dove era nata. Fu Maria che fece costruire il piccolo Château de Bagnolet a Parigi, alla sua morte l'edificio è stato acquistato dal générale Ferme François Le Juge. Nel 1719 divenne proprietà di Francesca Maria di Borbone. Morì a Parigi.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Maria e Tommaso Francesco ebbero sei figli:

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Carlo IV di Borbone-Vendôme 16. Francesco di Borbone-Vendôme  
 
17. Maria di Lussemburgo-Saint-Pol  
4. Luigi I di Borbone-Condé  
9. Francesca d'Alençon 18. Renato d'Alençon  
 
19. Margherita di Lorena  
2. Carlo di Borbone-Soissons  
10. Francesco d'Orléans-Longueville 20. Luigi I d'Orléans-Longueville  
 
21. Giovanna di Hochberg  
5. Francesca d'Orléans-Longueville  
11. Jacqueline de Rohan 22. Charles de Rohan  
 
23. Jeanne de Saint-Severin  
1. Maria di Borbone-Soissons  
12. Georges II de Montafié 24. Ludovico de Montafia  
 
 
6. Louis de Montafié  
13. Bianca Orsini  
 
 
3. Anna di Montafià  
14. Louis de Coësme, barone di Lucé 28. Charles de Coësme  
 
29. Gabrielle d'Harcourt  
7. Jeanne-Françoise de Coësme  
15. Anne de Pisseleu 30. Adrien de Pisseleu  
 
31. Charlotte d'Ailly  
 

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN221487111 · ISNI (EN0000 0003 5990 4349 · CERL cnp01421000 · LCCN (ENno2016152166 · GND (DE1019322381 · WorldCat Identities (ENlccn-no2016152166