Maria Carolina Ferdinanda d'Asburgo-Lorena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maria Carolina d'Austria
Peter Krafft Bildnis einer Maria Karolina.jpg
Principessa Ereditaria di Sassonia
Altri titoli Arciduchessa d'Austria, Principessa Imperiale d'Austria, Principessa Reale d'Ungheria e Boemia.
Nascita Vienna, 8 aprile 1801
Morte Pillnitz, Sassonia, 22 maggio 1832
Luogo di sepoltura Cattedrale della Santissima Trinità, Dresda
Dinastia Asburgo-Lorena
Padre Francesco II, Imperatore del Sacro Romano Impero
Madre Maria Teresa di Napoli e Sicilia
Consorte Federico Augusto, Principe Ereditario di Sassonia

Maria Carolina Ferdinanda Teresa Giuseppina Demetria d'Asburgo-Lorena, arciduchessa d'Austria (Vienna, 8 aprile 1801Dresda, 22 maggio 1832), era figlia dell'imperatore Francesco II (dal 1806 Francesco I d'Austria) e Maria Teresa di Borbone-Napoli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Maria Carolina era la figlia dell'imperatore Francesco I d'Austria e della sua seconda moglie, Maria Teresa di Napoli e Sicilia. Il suo nome le fu dato in onore di una sorella maggiore, che morì giovanissima. Era sorella dell'imperatore Ferdinando I d'Austria e delle imperatrici Maria Luisa di Francia e di Maria Leopoldina del Brasile.

Si sposò per procura il 26 settembre del 1819, e in persona il 7 ottobre del 1819, con il nipote del re sassone - in seguito il re Federico Augusto II di Sassonia.

Il matrimonio, che durò 13 anni, fu infelice e non ebbe figli. Maria Carolina soffriva di epilissia e i suoi attacchi, frequentissimi, non le permisero di compiere i suoi doveri di Principessa Ereditaria. Dopo molte sofferenze, Maria Carolina morì il 22 maggio del 1832 nel Palazzo di Pillnitz, nei pressi di Dresda.[1]

Il suo corpo fu sepolto nella Cattedrale della Santissima Trinità di Dresda. Un anno dopo, Federico Augusto sposò la principessa Maria Anna di Baviera.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Dama dell'Ordine della Croce Stellata - nastrino per uniforme ordinaria Dama dell'Ordine della Croce Stellata
Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa - nastrino per uniforme ordinaria Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kroll, Frank-Lothar. "Die Herrscher Sachsens: Markgrafen, Kurfürsten, Könige. 1089-1918". München, 2007, p. 241.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Maria Carolina Ferdinanda d'Asburgo-Lorena Padre:
Francesco II d'Asburgo-Lorena
Nonno paterno:
Leopoldo II d'Asburgo-Lorena
Bisnonno paterno:
Francesco I di Lorena
Trisnonno paterno:
Leopoldo di Lorena
Trisnonna paterna:
Elisabetta Carlotta di Borbone-Orléans
Bisnonna paterna:
Maria Teresa d'Austria
Trisnonno paterno:
Carlo VI d'Asburgo
Trisnonna paterna:
Elisabetta Cristina di Brunswick-Wolfenbüttel
Nonna paterna:
Maria Ludovica di Borbone-Spagna
Bisnonno paterno:
Carlo III di Spagna
Trisnonno paterno:
Filippo V di Spagna
Trisnonna paterna:
Elisabetta Farnese
Bisnonna paterna:
Maria Amalia di Sassonia
Trisnonno paterno:
Augusto III di Polonia
Trisnonna paterna:
Maria Giuseppa d'Austria
Madre:
Maria Teresa di Borbone-Napoli
Nonno materno:
Ferdinando I delle Due Sicilie
Bisnonno materno:
Carlo III di Spagna
Trisnonno materno:
Filippo V di Spagna
Trisnonna materna:
Elisabetta Farnese
Bisnonna materna:
Maria Amalia di Sassonia
Trisnonno materno:
Augusto III di Polonia
Trisnonna materna:
Maria Giuseppa d'Austria
Nonna materna:
Maria Carolina d'Asburgo-Lorena
Bisnonno materno:
Francesco I di Lorena
Trisnonno materno:
Leopoldo di Lorena
Trisnonna materna:
Elisabetta Carlotta di Borbone-Orléans
Bisnonna materna:
Maria Teresa d'Austria
Trisnonno materno:
Carlo VI d'Asburgo
Trisnonna materna:
Elisabetta Cristina di Brunswick-Wolfenbüttel

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN72494609 · GND (DE130253855 · CERL cnp00664408 · WorldCat Identities (EN72494609