Marc Berthod

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marc Berthod
Marc Berthod.jpg
Marc Berthod a Schladming nel 2007
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 181 cm
Peso 92 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Alpina Sankt Moritz
Ritirato 2016
Palmarès
Mondiali 0 0 2
Mondiali juniores 1 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 maggio 2015

Marc Berthod (Sankt Moritz, 24 novembre 1983) è un ex sciatore alpino svizzero specialista delle prove tecniche.

Proviene da una famiglia di grandi tradizioni nello sci alpino: il padre Martin e lo zio René furono elementi di spicco della nazionale svizzera negli anni settanta e anche la sorella Pascale fu una sciatrice, sebbene della carriera agonistica di minor rilievo[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1999-2007[modifica | modifica wikitesto]

Berthod, attivo in gare FIS dal dicembre del 1998, ha esordito in Coppa Europa il 19 dicembre 2000 nel suo paese natale in discesa libera, classificandosi 128º. Ai Mondiali juniores di Tarvisio 2002 ha vinto la medaglia d'argento nello slalom speciale e il 4 gennaio 2003 ha esordito in Coppa del Mondo di sci alpino nello slalom gigante di Kranjska Gora, che non ha completato. Nella stessa stagione ha debuttato ai Campionati mondiali nella rassegna iridata di Sankt Mortiz, classificandosi 25º nella combinata e non completando lo slalom speciale, e ha vinto due medaglie ai Mondiali juniores del Briançonnais: l'oro nello slalom speciale e il bronzo nella discesa libera.

Dopo aver partecipato ai Mondiali di Bormio/Santa Caterina Valfurva 2005 senza portare a termine nessuna delle gare cui ha preso parte (lo slalom gigante, lo slalom speciale e la combinata), ha esordito ai Giochi olimpici invernali a Torino 2006, gareggiando nelle medesime specialità e piazzandosi rispettivamente al 17º, al 14º e al 7º posto. Ha conquistato il primo podio in Coppa del Mondo il 30 novembre 2006 nella supercombinata di Beaver Creek, classificandosi al 2º posto. Il 7 gennaio seguente ha vinto la sua prima gara nel circuito, lo slalom speciale di Adelboden: partito con il pettorale numero 60 nella prima manche e qualificatosi in 27ª posizione, Berthod ha mantenuto il primo posto durante tutta la durata della seconda manche[2]. Tale vittoria fu particolarmente significativa per i colori elvetici perché in campo maschile la nazionale svizzera non vinceva una gara di Coppa del Mondo dal 30 gennaio 2004, quando Didier Cuche si era aggiudicato la discesa libera di Garmisch-Partenkirchen. Ai successivi Mondiali di Åre 2007 Berthod ha vinto la medaglia di bronzo nella supercombinata e nella gara a squadre, si è classificato 11º nello slalom gigante e non ha concluso lo slalom speciale.

Stagioni 2008-2016[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2007-2008 ha vinto il classico slalom gigante della Chuenisbärgli di Adelboden, suo secondo e ultimo successo in Coppa del Mondo (nonché ultimo podio), mentre nel 2009 ha partecipato ai Mondiali di Val-d'Isère arrivando 10º nello slalom gigante e non completando lo slalom speciale. L'11 febbraio 2010 a Oberjoch è salito per l'unica volta sul podio in Coppa Europa (3º in slalom gigante) e poco più tardi ha disputato ai XXI Giochi olimpici invernali di Vancouver 2010, sua ultima presenza olimpica, piazzandosi 29º nello slalom gigante e non completando lo slalom speciale.

L'anno dopo ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen è stato 21º nello slalom gigante, mentre nella rassegna di Schladming 2013, suo congedo iridato, si è classificato 25º nella supercombinata e non ha finito lo slalom gigante. Si è ritirato al termine della stagione 2015-2016: la sua ultima gara in Coppa del Mondo è stata la combinata disputata a Wengen il 15 gennaio, mentre l'ultima gara della carriera di Berthod è stata la discesa libera di Coppa Europa del 27 gennaio a Davos; in entrambi i casi non ha completato la prova.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 medaglie:
    • 2 bronzi (supercombinata, gara a squadre a Åre 2007)

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 8º nel 2007
  • 5 podi:
    • 2 vittorie
    • 2 secondi posti
    • 1 terzo posto

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
7 gennaio 2007 Adelboden Svizzera Svizzera SL
5 gennaio 2008 Adelboden Svizzera Svizzera GS

Legenda:
GS = slalom gigante

SL = slalom speciale

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 78º nel 2004
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Nor-Am Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 40º nel 2006
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Campionati svizzeri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mirko Hominal, Les Berthod c'est une grande famille de skieurs, in ski-nordique.net, 30 ottobre 2007. URL consultato il 22 settembre 2016.
  2. ^ Referto della gara, in fis-ski.com. URL consultato il 18 maggio 2015.
  3. ^ (EN) Profilo FIS, in fis-ski.com. URL consultato il 18 maggio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]