Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Maku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maku
città
ماکو
Localizzazione
Stato Iran Iran
Regione Azarbaijan occidentale
Provincia Maku
Circoscrizione Centrale
Territorio
Coordinate 39°17′N 44°31′E / 39.283333°N 44.516667°E39.283333; 44.516667 (Maku)Coordinate: 39°17′N 44°31′E / 39.283333°N 44.516667°E39.283333; 44.516667 (Maku)
Abitanti 41 865[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Maku
Maku
Sito istituzionale

Maku, (persiano: ماکو‎‎), è una Città dell'Iran della regione montagnosa del nord-ovest del paese, nella regione geografica azarbaijano-armena. La città è posta a un'altitudine di 1.200 metri, al fondo di una vallata rocciosa, ed è attraversata dal fiume Zangmar che la taglia in due. Aveva, al censimento del 2006, 41.865 abitanti; è il capoluogo dell'omonima provincia.

Maku è situata in una stretta gola tra le montagne, a 22 km dal confine turco, è posta a nord della provincia di Chaldoran, dove cui si svolse, il 23 agosto 1514, la Battaglia di Cialdiran tra l'esercito ottomano e quello safavide dello Shah Ismail I.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Maku è stata la capitale del Khanato di Kangarli, uno dei tanti khanati sorti dopo lo sfaldamento dell'Impero Safavide nel XVII secolo.

La città è rinomata per i fedeli Bahai, dato che nella locale fortezza, il Báb, (fondatore del Babismo e precursore di Bahá'u'lláh), fu imprigionato per nove mesi[2].

In questa fortezza Mullá Husayn-i-Bushru'i, (detto Lettera del Vivente e primo discepolo del Báb), ebbe l'opportunità di incontrarlo nel 1848.

Anticamente la regione di Maku faceva parte della Media, ed il suo nome potrebbe derivare dal lemma persiano Madkuh che vuol dire Montagna dei Medi.

Maku

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il dato proviene dal sito World Gazetteer, che non esiste più e non è stata trovata una copia disponibile
  2. ^ Glenn Cameron, Wendi Momen, A Basic Baha'i Chronology, pp. 29, 34.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4541723-4
Bahai Portale Bahai: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bahai