Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Khoy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Khoy
città
خوی
Localizzazione
Stato Iran Iran
Regione Azarbaijan occidentale
Provincia Khoy
Circoscrizione
Territorio
Coordinate 38°32′N 44°58′E / 38.533333°N 44.966667°E38.533333; 44.966667 (Khoy)Coordinate: 38°32′N 44°58′E / 38.533333°N 44.966667°E38.533333; 44.966667 (Khoy)
Altitudine 1,107 m s.l.m.
Abitanti 178 708[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Khoy
Khoy
Sito istituzionale

Khoy (farsi خوی; azero Xoy), Khoi o Khvoy, è il capoluogo della provincia di Khoy nella regione dell'Azarbaijan occidentale. La popolazione è in maggioranza di lingua azera e di religione islamica sciita. Khoy si trova a nord della capitale della provincia e la città più grande Urmia, e 807 km a nord-ovest di Teheran. L'economia della regione si basa su agricoltura, in particolare la produzione di frutta, grano, e legname. Khoy è soprannominato come il Girasole città dell'Iran. Al censimento del 2006, la città aveva una popolazione di 178.708, con una stima di 2.012 popolazione di 200.985. Gli abitanti della città sono prevalentemente azeri e azero è prevalentemente parlato in Khoy, <ref name = "Nazione Guida allo studio-azeri"> informazioni strategiche e SVILUPPI-USA, http://books.google.com/books?id=0KOSUrLPC6IC&pg=PA152&dq=majority+of+the+population+of+East+Azarbaijan+and+a+majority+of+West+Azarbaijan.#v=onepage&q=majority%20of%20the%20population%20of%20East%20Azarbaijan%20and%20a%20majority%20of%20West%20Azarbaijan.&f=false. URL consultato il 13 agosto 2013. </ ref> <ref name = "Iran-azeri"> [http ?: //lcweb2.loc.gov/cgi-bin/query/r frd / cstdy: @field (DOCID + ir0052) Iran-azeri] , Library of Congress Paese Studi, dicembre 1987. URL consultato il 13 agosto 2013. </ ref>, mentre quasi tutti gli abitanti possono anche conversare in persiano. La religione principale è sciita. <Ref> "Tutte le cose e notizie su Xoy," tutte le cose e di notizie circa Xoy . </ Ref> <ref > " Khvoy, world-gazetteer.com. (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2013)., " World Gazetteer </ ref> occupati dal mediana. Volte, di cui condivide una lunga storia come un importante Christian. Centro <ref name =" Andrew Burke pp. 138 "> Andrew Burke," l'Iran ", pp. 138. Lonely Planet. ISBN 1742203493 </ ref>

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DEENESFR) Stefan Helders, World Gazetteer: Khoy - profile of geographical entity including name variants, world-gazetteer.com. [collegamento interrotto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]