Loveland (Colorado)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Loveland
city
(EN) Loveland, Colorado
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Colorado.svg Colorado
ConteaLarimer
Amministrazione
SindacoCecil Gutierrez
Territorio
Coordinate40°24′16.92″N 105°05′09.6″W / 40.4047°N 105.086°W40.4047; -105.086 (Loveland)Coordinate: 40°24′16.92″N 105°05′09.6″W / 40.4047°N 105.086°W40.4047; -105.086 (Loveland)
Altitudine1 519 m s.l.m.
Superficie66,1 km²
Abitanti66 859 (2010)
Densità1 011,48 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale80534, 80537-80539
Prefisso970
Fuso orarioUTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Loveland
Loveland
Loveland – Mappa
Sito istituzionale

Loveland è un centro abitato (city) degli Stati Uniti d'America e seconda città più popolosa della contea di Larimer nello Stato del Colorado. La popolazione era di 66,859 persone al censimento del 2010, il che la rende la quattordicesima città più grande dello Stato. La città si trova a 46 miglia (74 km) a nord dal Campidoglio di Denver.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città è stata fondata nel 1866 lungo la costruzione di una nuova linea della Colorado Central Railroad, vicino al suo attraversamento del Big Thompson. Prende questo nome in onore di William A.H. Loveland,[1] il presidente della Colorado Central Railroad.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Loveland è situata a 40°24′17″N 105°05′09″W / 40.404722°N 105.085833°W40.404722; -105.085833 (40.404789, −105.085868).[2]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 25,5 mi² (66,04 km²).

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[3] del 2000, c'erano 50,608 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, la composizione etnica della città era formata dal 92,85% di bianchi, lo 0,37% di afroamericani, lo 0,69% di nativi americani, lo 0,83% di asiatici, lo 0,03% di oceanici, il 3,21% di altre razze, e il 2,02% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano l'8,57% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Henry Gannett, The Origin of Certain Place Names in the United States, U.S. Government Printing Office, 1905, p. 191.
  2. ^ US Gazetteer files: 2010, 2000, and 1990, United States Census Bureau, 12 febbraio 2011. URL consultato l'8 novembre 2016.
  3. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato l'8 novembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7607469-9
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America