Loaded (The Velvet Underground)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Loaded

Artista The Velvet Underground
Tipo album Studio
Pubblicazione settembre 1970
Durata 40 min : 35 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Rock and roll
Rock sperimentale
Pop rock
Proto-punk
Etichetta Atlantic Records / Cotillion Records
Produttore Geoff Haslam, Shel Kagan e The Velvet Underground
Note Ripubblicato in 2 cd con demo, remix e inediti nel 1997
The Velvet Underground - cronologia
Album precedente
(1969)
Album successivo
(1972)

Loaded è un album discografico dei The Velvet Underground pubblicato nel 1970 dalla Cotillion, etichetta sussidiaria della Atlantic Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Loaded è l'estremo tentativo commerciale fatto dalla band per avere maggiori passaggi radiofonici e sfondare finalmente sul mercato, ulteriore discostamento dai tempi artistici della Factory di Andy Warhol. Doug Yule disse: «In Loaded ricevemmo grosse pressioni per produrre un singolo di successo, c'era questa mentalità allora, o avevi un singolo in cima alle classifiche, o non eri nessuno, così questo era l'obiettivo principale del gruppo all'epoca».

All'uscita del disco, Lou Reed, che nel frattempo aveva lasciato la band, si lamentò che l'album era stato pubblicato senza la sua approvazione e che le sue canzoni erano state malamente manipolate. In particolare si lamentò del trattamento riservato a Sweet Jane, Rock and Roll e New Age. Nel 1997 la Rhino Records ha pubblicato la versione originale completa del disco, senza i tagli e le manipolazioni effettuate in studio dopo l'uscita di Lou Reed dalla band.

Le prime copie originali dell'album non avevano silenzi di pausa tra le due prime canzoni del disco, Who Loves The Sun e Sweet Jane, con le prime note della seconda udibili appena la prima sfuma. Qualche ristampa successiva inserì qualche secondo di pausa tra una canzone e l'altra. Tutte le edizioni in CD di Loaded mantengono la sequenza iniziale senza interruzioni.

L'album contiene due delle più famose canzoni dei Velvet Underground, le sopra citate Sweet Jane e Rock and Roll.

Nel disco non suona la batterista storica della band, Maureen Tucker, che all'epoca era incinta. (La Tucker venne comunque accreditata nelle note dell'album). La batteria fu suonata principalmente da Doug Yule e da svariati altri musicisti di studio, compresi l'ingegnere del suono Adrian Barber e il fratellino di Doug Yule Billy. Lou Reed commentando Loaded disse: «Maureen non suona nell'album, ma per molte persone questo è il loro disco preferito dei Velvet Underground, questo dà un grosso scossone alla mitologia dei Velvet Underground...Viene ancora considerato un disco dei Velvet Underground, ma in realtà è qualcosa d'altro». Sterling Morrison ha sentimenti misti al riguardo di Loaded, disse: «L'album venne bene, la sua produzione è ottima, ma sarebbe potuto venire molto meglio se si fosse potuto avere la voce di Lou in buone condizioni che cantasse tutte le canzoni». Doug Yule ricorda che: «Lou si appoggiò molto su di me in termini di supporto vocale e arrangiamenti musicali. Feci un sacco di lavoro su Loaded».

Copertina[modifica | modifica sorgente]

La celebre copertina del disco, il cui disegno mostra un'entrata della metropolitana da cui escono mefitiche esalazioni, è opera del grafico Stanislaw Zagorski.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutte le canzoni scritte da Lou Reed.

Lato 1
  1. Who Loves the Sun – 2:50
  2. Sweet Jane – 3:55
  3. Rock & Roll – 4:47
  4. Cool It Down – 3:05
  5. New Age – 5:20
Lato 2
  1. Head Held High – 2:52
  2. Lonesome Cowboy Bill – 2:48
  3. I Found a Reason – 4:15
  4. Train Round the Bend – 3:20
  5. Oh! Sweet Nuthin' – 7:23

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Gruppo[modifica | modifica sorgente]

Altri musicisti[modifica | modifica sorgente]

  • Adrian Barber – batteria su Who Loves the Sun
  • Tommy Castanero – batteria su Cool It Down e Head Held High
  • Billy Yule – batteria su Lonesome Cowboy Bill e Oh! Sweet Nuthin'

Fully Loaded edition[modifica | modifica sorgente]

Disc One (Original album)
  1. Who Loves the Sun – 2:45
  2. Sweet Jane (full-length version) – 4:06
  3. Rock & Roll – 4:43
  4. Cool It Down – 3:04
  5. New Age (full-length version) – 5:07
  6. Head Held High – 2:56
  7. Lonesome Cowboy Bill – 2:43
  8. I Found a Reason – 4:15
  9. Train Round the Bend – 3:21
  10. Oh! Sweet Nuthin' – 7:25
  11. Ride into the Sun (demo) – 3:20
  12. Ocean (Outtake) – 5:43
  13. I'm Sticking with You (Outtake) – 3:06
  14. I Love You (Demo) – 2:03
  15. Rock & Roll (Alternate mix) – 4:41
  16. Head Held High (Alternate mix) – 2:15
Disc Two (Alternate album)
  1. Who Loves the Sun (Alternate mix) – 2:59
  2. Sweet Jane (Early version) – 5:22
  3. Rock & Roll (Demo) – 4:45
  4. Cool It Down (Early version) – 4:14
  5. New Age (Full-length version) – 5:44
  6. Head Held High (Early version) – 2:48
  7. Lonesome Cowboy Bill (Early version) – 3:14
  8. I Found a Reason (Demo) – 3:16
  9. Train Round the Bend (Alternate version) – 4:36
  10. Oh! Sweet Nuthin' (Early version) – 4:04
  11. Ocean (Demo) – 6:27
  12. I Love You (Outtake) – 2:03
  13. Satellite of Love (Alternate demo) – 2:51
  14. Oh Gin (Demo) – 2:54
  15. Walk and Talk (Demo) – 2:47
  16. Sad Song (Demo) – 3:43
  17. Love Makes You Feel Ten Feet Tall (Demo) – 4.09

Ristampe[modifica | modifica sorgente]

Compact Disc[modifica | modifica sorgente]

L'album è stato ufficialmente pubblicato su CD il 7 luglio 1987 dalla Warner Special Products. Curiosamente la durata di qualche brano indicata sul retro del CD è sbagliata, come nel caso di Sweet Jane che è indicata durare 3:55 mentre è lunga circa 3:18, e di New Age indicata 5:20 mentre dura 4:39.

Peel Slowly and See[modifica | modifica sorgente]

Loaded è stato incluso nell'omnicomprensivo box set Peel Slowly and See, pubblicato il 26 settembre 1995 dalla Polydor Records. Il disco contiene versioni più lunghe di Sweet Jane e di New Age insieme a esibizioni live.

Fully Loaded[modifica | modifica sorgente]

Il 18 febbraio 1997, la Rhino Records pubblicò la versione completa e lunga due CD di Loaded intitolata Fully Loaded, che contiene numerose versioni alternative, missaggi differenti e versioni demo dei brani di Loaded. Due di essi contengono le performance di Maureen Tucker (I'm Sticking with You demo, voce; I Found a Reason demo, batteria) e persino un cammeo di John Cale (Ocean demo, organo).

Formazione[modifica | modifica sorgente]

The Velvet Underground
  • Sterling Morrison – chitarra
  • Lou Reed - voce, chitarra, pianoforte
  • Maureen Tucker – batteria (Accreditata, ma non suona realmente sul disco essendo in maternità. Canta solo nel demo di I'm Sticking With You e suona la batteria nel demo di I Found a Reason nella Fully Loaded Edition)
  • Doug Yule – tastiere, chitarra, basso, batteria, cori, voce in Who Loves the Sun, New Age, Lonesome Cowboy Bill, e Oh! Sweet Nuthin'.
Musicisti aggiuntivi
  • Adrian Barber – batteria in Who Loves the Sun
  • Tommy Castanero – batteria in Cool It Down e Head Held High
  • Billy Yule – batteria in Lonesome Cowboy Bill e Oh! Sweet Nuthin'
  • John Cale – organo in Ocean (demo version)
Staff tecnico

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • L'album è stato reinterpretato dal vivo per intero dalla rock band Phish per il loro concerto di Halloween il 31 ottobre 1998.
  • Nel 2005, Loaded si è classificato alla posizione numero 109 nella classifica dei lista dei 500 migliori dischi di tutti i tempi della rivista Rolling Stone.

Note[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock