Final V.U. 1971-1973

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Final V.U. 1971–1973
ArtistaThe Velvet Underground
Tipo albumLive
Pubblicazioneagosto 2001
Durata85:00
Dischi4
Tracce51
Genere[1]Rock and roll
Pop rock
Rock
EtichettaCaptain Trip
ProduttoreThe Velvet Underground
Registrazione1971–1973 nel Massachusetts, Stati Uniti; in Inghilterra e Galles, Gran Bretagna; e nei Paesi Bassi
The Velvet Underground - cronologia
Album precedente
(1993)

Final V.U. 1971–1973 è un box set del gruppo rock The Velvet Underground, comprendente registrazioni dal vivo di concerti effettuati dai membri residui dei Velvet Underground quando ormai il principale autore delle canzoni della band, Lou Reed, aveva già lasciato il gruppo. Il cofanetto è stato pubblicato dall'etichetta discografica giapponese Captain Trip Records nell'agosto del 2001.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che il cantante, chitarrista e compositore principale Lou Reed aveva lasciato i Velvet Underground nell'agosto 1970, la band decise di continuare senza di lui: il polistrumentista Doug Yule assunse la leadership all'interno del gruppo. Questa formazione dei Velvet Underground, che comprendeva ancora i membri originari Sterling Morrison e Maureen Tucker, suonò in circa 30 date per promuovere il quarto e ultimo album della band, Loaded (1970).

Circa un anno dopo l'uscita di Reed dal gruppo, anche Morrison lasciò la band e venne rimpiazzato dal tastierista Willie Alexander. La band iniziò un tour lungo la Gran Bretagna e i Paesi Bassi, ancora in supporto a Loaded, che era uscito nel marzo 1971 in Europa. Due date di questo tour, il 5 novembre 1971 a Londra e il 19 novembre a Amsterdam, vennero registrate da membri del pubblico, e appaiono rispettivamente sul disco uno e due di questo box set. Il concerto di Amsterdam fu anche registrato dalla stazione radio tedesca VPRO e in seguito mandato in onda. Qualcuna delle tracce prese dalla trasmissione radiofonica furono registrate da un fan e appaiono come le tracce dalla 11 alla 14 sul quarto disco di questo box.

Una volta terminato il tour europeo, la formazione Yule/Alexander/Powers/Tucker avrebbe dovuto registrare un nuovo album in studio. Ma il manager Steve Sesnick spedì Alexander, Powers e la Tucker a casa, lasciando il solo Yule a registrare l'album Squeeze con l'aiuto di qualche session men di studio (incluso il batterista dei Deep Purple Ian Paice).

Quindi Sesnick assemblò un gruppo di spalla per Yule per un nuovo tour in Gran Bretagna in supporto a Squeeze. Poco tempo dopo l'inizio del tour, comunque, anche Sesnick se ne andò via. Yule e la band tirarono avanti ancora per qualche concerto prima di sciogliersi definitivamente. Una data di questo tour, quella del 6 dicembre 1972 al St David's College in Galles, venne registrata da uno degli spettatori e appare sul terzo disco del box set.

Nella primavera del 1973, Yule insieme a qualche amico fece qualche concerto nel New England con un nuovo gruppo, che suonava anche canzoni dei Velvet Underground. Una data di questo tour, il 27 maggio 1973 a Boston, fu catturata su nastro da un membro del pubblico e appare sul quarto disco del cofanetto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani scritti da Lou Reed eccetto dove indicato.

Disco 1
  1. Chapel of Love (Barry, Greenwich, Spector)
  2. I'm Waiting for the Man
  3. Spare Change (Alexander)
  4. Some Kinda Love/Turn On Your Love Light (Reed/Malone, Scott)
  5. White Light/White Heat
  6. Pretty Tree Climber (Alexander)
  7. Rock and Roll
  8. Back on the Farm (Alexander)
  9. Dopey Joe (Yule)
  10. Sister Ray/Never Going Back to Georgia (Reed, Cale, Morrison, Tucker/Alexander)
  11. After Hours
Disco 2
  1. I'm Waiting for the Man
  2. Spare Change (Alexander)
  3. Some Kinda Love
  4. White Light/White Heat
  5. Pretty Tree Climber (Alexander)
  6. What Goes On
  7. Cool It Down
  8. Back on the Farm (Alexander)
  9. Oh! Sweet Nuthin'
  10. Sister Ray/Never Going Back to Georgia (Reed, Cale, Morrison, Tucker/Alexander)
  11. After Hours
  12. Dopey Joe (Yule)
  13. Rock and Roll
Disco 3
  1. I'm Waiting for the Man
  2. White Light/White Heat
  3. Some Kinda Love
  4. Little Jack" (Yule)
  5. Sweet Jane
  6. Mean Old Man (Yule)
  7. 'Run Run Run
  8. Caroline (Yule)
  9. Dopey Joe (Yule)
  10. What Goes On
  11. Sister Ray/Train Round the Bend (Reed, Cale, Morrison, Tucker/Reed)
  12. Rock and Roll
  13. I'm Waiting for the Man
Disco 4
  1. I'm Waiting for the Man
  2. Little Jack (Yule)
  3. White Light/White Heat
  4. Caroline (Yule)
  5. Sweet Jane
  6. Mean Old Man (Yule)
  7. Who's That Man (Yule)
  8. Let It Shine (Yule)
  9. Mama's Little Girl (Yule)
  10. Train Round the Bend
  11. White Light/White Heat
  12. What Goes On
  13. Cool It Down
  14. Oh! Sweet Nuthin'

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

The Velvet Underground
Musicisti aggiuntivi
  • George Kay - basso (disco 3, disco 4: 1–10)
  • Mark Nauseef - batteria (disco 3)
  • Rob Norris - chitarra (disco 3)
  • Don Silverman - chitarra (disco 4: 1–10)
  • Billy Yule - batteria (disco 4: 1–10)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Final V.U. 1971–1973, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 22 maggio 2008.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock