Lindsey Shaw

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lindsey Marie Shaw (Lincoln, 10 maggio 1989) è un'attrice statunitense.

È conosciuta maggiormente per aver interpretato Jennifer Mosely nella serie Nickelodeon Ned - Scuola di sopravvivenza, Kat Stratford nella serie televisiva 10 cose che odio di te e Paige McCullers in Pretty Little Liars

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lindsey Shaw nasce il 10 maggio 1989 a Lincoln, Nebraska. Ha frequentato la scuola media a Burbank e poi la Scuola di Notre Dame a Parigi. Prima di trasferirsi definitivamente a Los Angeles nel 2002 per dedicarsi alla recitazione, Lindsey viaggiava almeno due volte al mese, accompagnata dalla madre, da Lincoln verso Kansas City per prendere parte a spot pubblicitari. Dopo essersi trasferita a San Mateo in California, viene quasi subito introdotta all'insegnante di recitazione Jeremiah Comey, che diviene il suo mentore da quel momento in avanti. Jerry indirizzò poi Lindsey a quello che diverrà il suo manager: Pat Cutler, della Cutler Management.

Lindsey acquistò popolarità interpretando dal 2004 al 2007, per tre stagioni, il personaggio di "Jennifer Mosely" nella serie tv "Ned - Scuola di sopravvivenza", la miglior amica e vicina di casa del protagonista Ned.

Fra il 2009 e il 2010 è Kat Straford, protagonista della serie televisiva "10 cose che odio di te", revival dell'omonima commedia romantica "10 Cose che odio di te (1998)".

Nel 2011 recita nel ruolo di Lisa, protagonista del film per la televisione "Teen Spirit", targato ABC Family. Nello stesso anno ottiene il ruolo ricorrente di Paige McCullers, nella serie televisiva "Pretty Little Liars", ruolo che ricopre tutt'oggi.

L'anno seguente è ancora una volta protagonista di una pellicola: Ally Mash in "16-Love".

Appare inoltre, nel 2014, in cinque episodi della terza ed ultima stagione della sitcom "Suburgatory", altra serie targata ABC, interpretando June.

Nel Febbraio 2015 viene annunciata la sua presenza nella serie tv di MTV "Faking it - Più che amiche" dove interpreterà il ruolo di Sasha Harvey, sorella del personaggio di Michael J. Willett, Shane.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in lingua italiana dei suoi lavori, Lindsey Shaw è stata doppiata da:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Lindsey Shaw, in Internet Movie Database, IMDb.com.

Controllo di autorità VIAF: (EN63829621 · LCCN: (ENno2008133935 · GND: (DE1069511137 · BNF: (FRcb16606690x (data)