Le nuove avventure di Guglielmo Tell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Le nuove avventure di Guglielmo Tell
Titolo originaleCrossbow
PaeseStati Uniti d'America, Regno Unito, Francia
Anno1987-1989
Formatoserie TV
Genereavventura, azione
Stagioni3
Episodi72
Durata25 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreAnthony Horowitz
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaRoland Dantigny
MontaggioPatrice Monnet
MusicheStanislas Syrewicz
ProduttoreDavid R. Kappes, Richard Schlesinger
Produttore esecutivoMark Greenside, Simon Oakes
Casa di produzioneCinecom, Crossbow Films, RHI Entertainment
Prima visione
Prima TV originale
Dal30 agosto 1987
Al1989
Rete televisivaCBN Cable Network
Prima TV in italiano
Rete televisivaCanale 5

Le nuove avventure di Guglielmo Tell (Crossbow) è una serie televisiva in 72 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 3 stagioni dal 1987 al 1989. È conosciuta anche con il titolo Crossbow - La leggenda di Guglielmo Tell.[1]

È una serie d'avventura incentrata sulle vicende del personaggio di Guglielmo Tell, eroe leggendario svizzero del XIV secolo. Vede la partecipazione da guest star di Conrad Phillips, attore che aveva interpretato Giglielmo Tell nella serie televisiva Le avventure di Guglielmo Tell (The Adventures of William Tell, 1958-1959). La serie fu prodotta da Steven Nord e Richard Schlesinger in co-produzione con la rete televisiva francese FR3 e girata interamente in Francia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Svizzera, XIV secolo. Guglielmo Tell e suo figlio Matthew sono imprigionati dal tiranno Gessler. Come governatore dell'Austria, Gessler ha intenzione di fermare la rivolta svizzera.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Guglielmo Tell (72 episodi, 1987-1989), interpretato da Will Lyman.
  • Gov. Hermann Gessler (72 episodi, 1987-1989), interpretato da Jeremy Clyde.
  • Horst (72 episodi, 1987-1989), interpretato da Nick Brimble.
  • Matthew Tell (72 episodi, 1987-1989), interpretato da David Barry Gray.
  • Tyroll (72 episodi, 1987-1989), interpretato da Hans Meyer.
  • Conrad (72 episodi, 1987-1989), interpretato da John Otway.
  • Eleanor (60 episodi, 1987-1989), interpretata da Dana Barron.
  • L'imperatore (49 episodi, 1988-1989), interpretato da Guy Rolfe.
  • Ambrose (48 episodi, 1987-1989), interpretato da Bertie Cortez.
  • Weevil (48 episodi, 1987-1989), interpretato da Bernard Spiegel.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Anthony Horowitz, fu prodotta da Cinecom e Crossbow Films e RHI Entertainment[2] Le musiche furono composte da Stanislas Syrewicz.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1987 al 1989 sulla rete televisiva The Family Channel.[2] In Italia è stata trasmessa su Canale 5[1] con il titolo Le nuove avventure di Guglielmo Tell.[4]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 24 1987-1988
Seconda stagione 24 1988-1989
Terza stagione 24 1989

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Le nuove avventure di Guglielmo Tell - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 10 marzo 2012.
  2. ^ a b Le nuove avventure di Guglielmo Tell - Crediti compagnia, su imdb.com. URL consultato il 10 marzo 2012.
  3. ^ Le nuove avventure di Guglielmo Tell - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 10 marzo 2012.
  4. ^ Le nuove avventure di Guglielmo Tell - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 10 marzo 2012.
  5. ^ Le nuove avventure di Guglielmo Tell - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 10 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione