Lavernata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lavernata
Levrnaka
Levrnaka1.jpg
Geografia fisica
Localizzazionemare Adriatico
Coordinate43°49′28″N 15°14′47″E / 43.824444°N 15.246389°E43.824444; 15.246389Coordinate: 43°49′28″N 15°14′47″E / 43.824444°N 15.246389°E43.824444; 15.246389
ArcipelagoIsole Incoronate
Superficie1,84[1] km²
Sviluppo costiero10,206[2] km
Altitudine massima117,2[3] m s.l.m.
Geografia politica
StatoCroazia Croazia
RegioneRegione di Sebenico e Tenin
ComuneMorter-Incoronate
Cartografia
Mappa di localizzazione: Croazia
Lavernata
Lavernata
voci di isole della Croazia presenti su Wikipedia

Lavernata[4][5][6][7] (in croato Levrnaka), in passato anche Levernaka[8][9], Lavernaka[10] o Lovernata[11][12][13], è un isolotto disabitato della Croazia, situato lungo la costa dalmata settentrionale; fa parte delle isole Incoronate. Amministrativamente fa parte del comune di Morter-Incoronate, nella regione di Sebenico e Tenin. Sull'isola sono presenti delle case, ma vengono usate solo d'estate.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isolotto, di forma irregolare, ha la sua altezza massima sul monte Grande (Veli vrh) 117,2 m[3], nella parte nord-ovest; un'altra elevazione che si trova nella sua parte est (Svirac) raggiunge i 95 m[3]. Ha una superficie di 1,84 km²[2] e uno sviluppo costiero di 10,206 km[2]. Si trova ad ovest dell'isola Incoronata, di fronte alla zona archeologica di Torrette[14][9] (Toreta), attorniato da altri isolotti e scogli. Nella parte sud-est si apre, rivolta a nord, la baia Lavernata (uvala Levrnaka). Un'altra baia si trova dalla parte opposta, rivolta a sud: la baia Lojena[15].

Isole adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

Proseguendo in direzione sud-est c'è un altro gruppo di isolotti e scogli:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (HREN) Geografski i meteorološki podaci [Dati geografici e meteorologici] (PDF), in Statistički ljetopis 2005 [Annuario statistico 2005], Republika Hrvatska - Državni zavod za Statistiku [Repubblica di Croazia - Ufficio centrale di Statistica], 2005, pp. 42-56.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o (ENHR) Tea Duplančić Leder, Tin Ujević e Mendi Čala, Coastline lengths and areas of islands in the Croatian part of the Adriatic Sea determined from the topographic maps at the scale of 1:25000 [Lunghezze delle linee di costa e aree delle isole nella parte croata del mare Adriatico definite in base alle mappe topografiche in scala 1:25000] (PDF), in Geoadria, vol. 9, nº 1, Zara, Hrvatski hidrografski institut [Istituto idrografico della Croazia], 2004, pp. 12-30. URL consultato il 13 gennaio 2017.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l (HR) Mappa topografica della Croazia 1:25000, su preglednik.arkod.hr. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  4. ^ Natale Vadori, Italia Illyrica sive glossarium italicorum exonymorum Illyriae, Moesiae Traciaeque ovvero glossario degli esonimi italiani di Illiria, Mesia e Tracia, 2012, San Vito al Tagliamento (PN), Ellerani, p. 475, ISBN 978-88-85339293.
  5. ^ a b c d Alberi, p. 651.
  6. ^ a b Rizzi, p. 576.
  7. ^ a b Touring club italiano, Venézia Giúlia e Dalmázia, 1934, p. 137.
  8. ^ a b c Marieni, p. 179.
  9. ^ a b c d e f Carta di cabottaggio del mare Adriatico, foglio VII, Milano, Istituto geografico militare, 1822-1824. URL consultato il 17 febbraio 2017.
  10. ^ a b c d e f G. Giani, Carta prospettiva delle Comuni censuarie della Dalmazia, foglio 5, 1839. Fondo Miscellanea cartografica catastale, Archivio di Stato di Trieste.
  11. ^ Giovanni Battista Carta, Dizionario geografico universale, Stamperia e cartiere del Fibreno, Napoli, 1843, p. 488.
  12. ^ Conrad Malte-Brun, Nuovo dizionario geografico portatile, vol. I, parte II, 2ª ed., Giuseppe Antonelli ed., Venezia, 1829, p. 56.
  13. ^ Compendio della storia generale de' viaggj, vol. I, Vincenzio Formaleoni, Venezia, 1786, p. 232.
  14. ^ Vadori, p. 275.
  15. ^ Spiaggia Lojena, su murter-kornati.com. URL consultato il 10 agosto 2016.
  16. ^ Vadori, p. 569.
  17. ^ Rizzi, p. 584.
  18. ^ (HR) Državni program [Programma Nazionale] (a cura di), Pregled, položaj i raspored malih, povremeno nastanjenih i nenastanjenih otoka i otočića [Analisi, posizione e schema di isolotti e piccole isole, periodicamente abitati e disabitati] (PDF), su razvoj.gov.hr, 2012, p. 22. URL consultato il 04 marzo 2017.
  19. ^ Vadori, p. 497.
  20. ^ a b c Marieni, p. 180.
  21. ^ Vadori, p. 434.
  22. ^ Vadori, p. 514.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]