Lancaster (Lancashire)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lancaster
parrocchia civile
Lancaster – Stemma
Lancaster – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneNord Ovest
ConteaFlag of Lancashire.svg Lancashire
DistrettoCity of Lancaster
Territorio
Coordinate54°02′N 2°47′W / 54.033333°N 2.783333°W54.033333; -2.783333 (Lancaster)Coordinate: 54°02′N 2°47′W / 54.033333°N 2.783333°W54.033333; -2.783333 (Lancaster)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti45 952 (2001)
Altre informazioni
Cod. postaleLA1
Prefisso01524
Fuso orarioUTC+0
MottoLuck to Loyne
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Lancaster
Lancaster
Sito istituzionale

Lancaster è una città della contea tradizionale del Lancashire, nel Nord Ovest dell'Inghilterra.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Lancaster è situata sull'estuario del fiume Lune, a 5 km dalle coste mar d'Irlanda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il sito del castello di Lancaster fu occupato da un fortino romano costruito nel I secolo. Dopo la conquista normanna dell'Inghilterra la località cadde nelle mani di Guglielmo il Conquistatore, il quale la infeudò a Ruggero di Montgommery. Nel Domesday Book del 1086 Lancaster fu menzionata per la prima volta come Loncastre. Durante la dominazione normanna venne completato l'importante castello attorno al quale si sviluppò l'abitato. Nel 1193 Riccardo Cuor di Leone concesse a Lancaster lo status di borough.

Nel medioevo Lancaster, a causa della sua vicinanza con il confine fu frequentemente attaccata ed assediata dagli scozzesi. Nel 1322 Lancaster fu saccheggiata ed incendiata dalle truppe di Robert the Bruce. La città venne nuovamente attaccata dagli scozzesi dopo la battaglia di Otterburn del 1389.

Nel XVIII e nel XIX secolo il porto di Lancaster, costruito nel villaggio di Glasson Dock, si affermò come uno dei principali scali dell'Inghilterra grazie principalmente ai traffici con le Indie Occidentali e alla tratta degli schiavi africani.

Nel 1937 Lancaster ottenne lo status di città.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Castello di Lancaster, costruito durante la dominazione normanna fu un precedente fortino d'epoca romana.
  • Priory Church, del XV secolo.
  • Cattedrale di Lancaster, cattolica, costruita nel 1857 in stile neogotico.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Musei[modifica | modifica wikitesto]

  • Maritime Museum, ospitato all'interno dei locali della dogana settecentesca.
  • Judges Lodgings Museum
  • Lancaster City Museum

Università[modifica | modifica wikitesto]

La città è sede dell'università di Lancaster, fondata nel 1964, e di una sede distaccata dell'università della Cumbria.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

La principale via d'accesso alla città è l'autostrada M6.

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Lancaster è servita da una stazione ferroviaria lungo la West Coast Main Line.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN243037582 · LCCN (ENn79065290 · GND (DE4134126-0 · WorldCat Identities (ENlccn-n79065290
Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito