Krome Studios

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Krome Studios
Logo
StatoAustralia Australia
Fondazione2002[1]
Fondata daRobert Walsh
Sede principaleFortitude Valley
FilialiBeam Software
SettoreVideogiochi
Dipendenti300
Sito web

Krome Studios è un'azienda australiana per lo sviluppo dei videogiochi fondata nel 2002 da Robert Walsh e viene diretta da John Passfield.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Krome Studios, diretta tuttora da John Passfield e fondata nel 2002 da Robert Walsh, nei suoi lavori ha creato videogiochi per Xbox, Nintendo Gamecube, PlayStation 2, PlayStation, PC, Nintendo Wii, Game Boy Advance e Dreamcast. Di seguito sviluppò videogiochi per altre piattaforme, ovvero PlayStation Portable, Xbox 360 e PlayStation 3.

Essa è nota sopra tutto per i giochi The Legend of Spyro: The Eternal Night e The Legend of Spyro: A New Beginning.

L'azienda, con degli studi a Melbourne, Adelaide e Brisbane, la Krome Studios ebbe oltre 300 impiegati ed è la responsabile di all'incirca il 25% della forza lavoro nello sviluppo dei videogiochi australiani. Nel 2010, la Krome Studios fu assienata al cinquantaduesimo posto nelle aziende per i videogiochi, mettendola insieme alla Electronic Arts, Sierra Entertainment, Lucas Arts, Epic Games, Activision e Blizzard Entertainment. Il 18 agosto 2010 è stato detto che l'azienda ebbe chiuso, ma il 1º novembre dello stesso anno si rivelò essere una falsa notizia.

La Mascotte dell'azienda è Ty la tigre della Tasmania.

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

Giochi sviluppati [2][modifica | modifica wikitesto]

Elenco di alcuni dei videogiochi più famosi dell'azienda.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Company, su Krome Studios. URL consultato il 27 aprile 2016.
  2. ^ kromeoriginals, su Krome Studios. URL consultato il 27 aprile 2016.