Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Komsomol'skaja-Kol'cevaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mosmetro.svg Komsomol'skaja
Комсомо́льская
Komsomolskaya-KL MosMetro station 02-2015 platform.jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1952
Stato In uso
Linea Linea Kol'cevaja
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Komsomolskaja  L1 
Mappa di localizzazione: Mosca
Komsomol'skaja
Komsomol'skaja
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°46′01.56″N 37°39′01.08″E / 55.7671°N 37.6503°E55.7671; 37.6503

Komsomol'skaja (in russo: Комсомо́льская?) è una stazione della linea circolare Kol'cevaja della Metropolitana di Mosca; è probabilmente la stazione più opulenta di un sistema noto per le sue stazioni sfarzose. La caratteristica principale della stazione è il grandioso soffitto in stile barocco, dipinto in giallo chiaro e che ospita mosaici e motivi floreali. Il soffitto è sostenuto da 68 colonne di marmo bianco ottagonali con capitelli ionici. Komsomol'skaja fu disegnata da Alexey V.Shchusev, V.D. Kokorin, A.Yu. Zabolotnaya, V.S. Varvarin, e O.A. Velikoretsky e fu inaugurata il 30 gennaio 1952.

Metropolitana di Mosca
Linea 5 — Kol'cevaja
M1   White dot.svg  Park Kul'tury
M6   White dot.svg  Oktjabr'skaja
M9   White dot.svg  Dobryninskaja
M2   White dot.svg  Paveleckaja
M7 · M8   White dot.svg  Taganskaja
M3 · M10   White dot.svg  Kurskaja
M1   White dot.svg  Komsomol'skaja
M6   White dot.svg  Prospekt Mira
M9   White dot.svg  Novoslobodskaja
M2   White dot.svg  Belorusskaja
M7   White dot.svg  Krasnopresnenskaja
M3 · M4   White dot.svg  Kievskaja

Il tema artistico della stazione è la battaglia della Russia per l'indipendenza e le battaglie storiche contro gli invasori. Questo tema è sottolineato da otto grandi mosaici di P.D. Korin, lungo il centro del soffitto. Cinque di essi ritraggono i grandi generali russi: Alexander Nevsky, Dmitry Donskoy, Kuz'ma Minin e Dmitrij Požarskij, Alexander Suvorov, e Mikhail Kutuzov. I tre rimanenti ritraggono, rispettivamente, soldati sovietici al Reichstag di Berlino, Lenin che tiene un discorso sulla Piazza Rossa e una donna che regge falce e martello davanti al mausoleo di Lenin. Di questi, gli ultimi due non sono originali, in quanto sono stati aggiunti dopo gli altri. Altri mosaici ritraggono le armi, e l'Ordine della Vittoria. Alla fine della banchina vi è un busto di Lenin e un arco decorato con motivi floreali e l'emblema dell'Unione Sovietica.

L'ingresso della stazione è costruito su una grande scala, con un'immensa cupola ottagonale e un imponente portico con colonne corinzie stilizzate. L'edificio è situato sul lato nord di Piazza Komsomol'skaja, tra la stazione ferroviaria Leningradsky e la Yaroslavsky.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Da questa stazione, i passeggeri possono effettuare il trasbordo alla stazione Komsomolskaja della Linea Sokol'ničeskaja.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]