Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Belorusskaja-Kol'cevaja

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mosmetro.svg Belorusskaja
Белору́сская
Image-Belorusskayanewvestibule.jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1952
Stato In uso
Linea Linea Kolcevaja
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Belorusskaja  L2 
Mappa di localizzazione: Mosca
Belorusskaja
Belorusskaja
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°46′36.84″N 37°35′02.04″E / 55.7769°N 37.5839°E55.7769; 37.5839

Metropolitana di Mosca
Linea 5 — Kol'cevaja
M1   White dot.svg  Park Kul'tury
M6   White dot.svg  Oktjabr'skaja
M9   White dot.svg  Dobryninskaja
M2   White dot.svg  Paveleckaja
M7 · M8   White dot.svg  Taganskaja
M3 · M10   White dot.svg  Kurskaja
M1   White dot.svg  Komsomol'skaja
M6   White dot.svg  Prospekt Mira
M9   White dot.svg  Novoslobodskaja
M2   White dot.svg  Belorusskaja
M7   White dot.svg  Krasnopresnenskaja
M3 · M4   White dot.svg  Kievskaja

Belorusskaja (in russo: Белору́сская?) è una stazione della Linea Kol'cevaja, la linea circolare della Metropolitana di Mosca. Prende il nome dalla vicina stazione ferroviaria intitolata alla Bielorussia, ed è spesso detta Belorusskaja-Kol'cevaja per distinguerla dalla stazione con lo stesso nome sulla linea Zamoskvoreckaja. È stata inaugurata nel 1952 ed ha svolto brevemente la funzione di capolinea prima del completamento dell'anello nel 1954. Progettata da Ivan Taranov, Z. F. Abramova, A. A. Markova, e Ya. V. Tatarzhinskaya, la stazione presenta bassi piloni in marmo bianco, un soffitto decorato in modo elaborato, luci sostenute da sostegni e una grande varietà di decorazioni basate su temi bielorussi.

Sul soffitto, vi sono dodici mosaici ottagonali di G. I. Opryshko, S. Volkov, e I. Morozov che raffigurano la vita quotidiana, e il pavimento della banchina è decorato in modo intricato per assumere la forma di motivi bielorussi. Un gruppo di sculture di S. M. Orlov, S. M. Rabinovich, e I. A. Slonim, chiamate "Bielorussia Sovietica", erano in passato alla fine della banchina, prima di essere rimosse nel 1998 per far posto a un secondo ingresso. Un altro gruppo di sculture, i "Partigiani Bielorussi" è situato nel passaggio tra la stazione e Belorusskaja-Radial'naja.

Una bomba terroristica esplose sotto uno degli archi di marmo della stazione nel 2002, ferendo sette persone.

L'ingresso originale della stazione è situato nell'angolo sud-occidentale di Piazza Belorusskaja. Su Via Butirsky Val è stato aperto un secondo ingresso.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Dalla stazione, i passeggeri possono trasferirsi alla stazione Belorusskaja della Linea Zamoskvoreckaja.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]