Ken Block

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ken Block
Ken Block (rally driver).jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Automobilismo Automobilismo
Dati agonistici
Categoria Rally
Carriera
Carriera nel mondiale Rally
Esordio 2007
Miglior risultato finale 19º nel 2010
Rally disputati 23
Punti ottenuti 18
 

Ken Block (Long Beach, 21 novembre 1967) è un pilota di rally, imprenditore e stuntman statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 1993 è fondatore insieme a Damon Way dell'azienda DC Shoes.[1] Ha praticato diverse discipline come lo skateboarding, lo snowboard e il motocross.[2]

Nel 2005 inizia, in ambito nazionale, la sua carriera sportiva nei rally, correndo con una Subaru Impreza WRX STi preparata dal team Vermont SportsCar nel campionato Rally America; si classifica al quarto posto assoluto[3] e ottiene il titolo di rookie dell'anno.[2] Nel 2006 entra, insieme a Travis Pastrana, nel Subaru Rally Team USA e termina secondo assoluto nel Rally America. Nello stesso anno partecipa per la prima volta alla competizione rallystica degli X Games, vincendo la medaglia di bronzo.[4]

Nel 2007 termina terzo nella competizione nazionale rally e vince la medaglia d'argento agli X Games.[4] Nello stesso anno debutta nel campionato mondiale rally in Messico correndo sempre con una Subaru.[5] Nel 2008 ottiene il bronzo negli X Games,[6] finisce al secondo posto il campionato Rally America[7] e partecipa al Rally della Nuova Zelanda del mondiale.[5]

Nel 2009 continua a prendere parte alle competizioni del campionato nazionale, nel quale termina al quarto posto generale.[8] Nello stesso anno fa un'apparizione in una puntata del programma televisivo Top Gear nella quale viene intervistato da James May e si esibisce in un aeroporto dismesso.[9] Intraprende anche un rapporto di collaborazione con la Codemasters nell'ambito dei videogiochi di guida come Colin McRae: Dirt 2.[10]

Block durante un test con la Ford Fiesta RS WRC nel 2010

Nel 2010 con il supporto di M-Sport forma una propria squadra, il Monster World Rally Team, per correre in parte degli eventi del mondiale rally con una Ford Focus RS WRC,[11] finendo in zona punti in Spagna.[5] In ambito nazionale termina al dodicesimo posto.[12] Continua a partecipare al mondiale WRC anche nel 2011 e nel 2012 a bordo di una Ford Fiesta RS WRC, ottenendo alcuni piazzamenti a punti.[5] Sempre nel 2012 ottiene un'altra medaglia d'argento agli X Games[13] e vince due eventi del Rally America.[5]

Risultati nel mondiale rally[modifica | modifica sorgente]

2007 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Norway.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Italy.svg Flag of Greece.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Japan.svg Flag of Ireland.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Privato / Rally FaNZ Subaru Impreza WRX STi 28 56 0
2008 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Argentina.svg Flag of Jordan.svg Flag of Italy.svg Flag of Greece.svg Flag of Turkey.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Japan.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Subaru Rally Team USA Subaru Impreza WRX STi 30 0
2010 Scuderia Vettura Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Jordan.svg Flag of Turkey.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Portugal.svg Flag of Bulgaria.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Japan.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Monster WRT[14] Ford Focus RS WRC 18 24 Rit Rit 12 9 21 2 19º
2011 Scuderia Vettura Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Jordan.svg Flag of Italy.svg Flag of Argentina.svg Flag of Greece.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Australia.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Monster WRT Ford Fiesta RS WRC 14 12 NP 18 17 19 8 Rit 9 6 22º
2012 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Greece.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain.svg Punti Pos.
Monster WRT Ford Fiesta RS WRC 9 9 Rit 4 28º
2013 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Greece.svg Flag of Italy.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Australia.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Hoonigan Racing Division Ford Fiesta RS WRC 7 6 20º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Ritirato Squalificato Non partito
Fonte dei dati: wrc.com, ewrc-results.com, autosport.com, rallybase.nl.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) About DC Shoes, dcshoes.com. URL consultato il 7 novembre 2012.
  2. ^ a b (EN) Interview: Ken Block - Part 2, rallysportmag.com.au, 11 aprile 2008. URL consultato il 7 novembre 2012.
  3. ^ (EN) Championship standings - 2005 Overall - National - Driver, rally-america.com. URL consultato il 7 novembre 2012.
  4. ^ a b (EN) 2008 Subaru Rally Team USA, rally.subaru.com. URL consultato il 7 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 22 novembre 2009).
  5. ^ a b c d e (EN) Profile - Ken Block, eWRC-results.com. URL consultato il 7 novembre 2012.
  6. ^ (EN) Ken Block - X Games History, espn.go.com. URL consultato il 7 novembre 2012.
  7. ^ (EN) Championship standings - 2008 Overall - National - Driver, rally-america.com. URL consultato il 7 novembre 2012.
  8. ^ (EN) Championship standings - 2009 Overall - National - Driver, rally-america.com. URL consultato il 7 novembre 2012.
  9. ^ (EN) Series 13 preview: knock his Block off, Top Gear, 17 giugno 2009. URL consultato il 7 novembre 2012.
  10. ^ (EN) Let's Block 'N' Roll! Codemasters Signs Subaru Rally Team USA Driver Ken Block for Colin McRae: DIRT 2, gamershell.com, 30 marzo 2009. URL consultato il 7 novembre 2012.
  11. ^ (EN) Monster World Rally Team, WRC.com, 29 gennaio 2010. URL consultato il 7 novembre 2012.
  12. ^ (EN) Championship standings - 2010 Overall - National - Driver, rally-america.com. URL consultato il 7 novembre 2012.
  13. ^ Sébastien Loeb vince anche agli X Games in motorsport.motorionline.com, 2 luglio 2012. URL consultato il 7 novembre 2012.
  14. ^ Iscritto con Stobart M-Sport Ford Rally Team in Francia e Spagna.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]