Jushin Thunder Liger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jushin Thunder Liger
Jushin Thunder Liger.JPG
Jushin Thunder Liger nel novembre 2015
NomeJushin Thunder Liger
Ring nameC.T.U Ranger Yellow
Fire Liger
Fuji Yamada
Jushin Liger
Jushin Thunder Liger
Keiichi Yamada
Kishin Liger
NazionalitàGiappone Giappone
NascitaHiroshima
30 novembre 1964 (53 anni)
Altezza170 cm
AllenatoreKotetsu Yamamoto
Tatsumi Fujinami
Yoshiaki Fujiwara
Stu Hart
Debutto3 marzo 1984
Progetto Wrestling

Keiichi Yamada (Hiroshima, 30 novembre 1964) è un wrestler giapponese meglio conosciuto con il ring name Jushin Thunder Liger.

Nel corso della sua ultraventennale carriera ha combattuto nelle maggiori federizioni di wrestling sia statunitensi che giapponesi ed è universalmente riconosciuto come uno dei migliori high flyer di tutti i tempi.

Dopo essere stato scartato dal Dojo della New Japan Pro Wrestling agli inizi degli anni '80 poiché al di sotto degli standard di altezza richiesti, Liger iniziò il suo allenamento in Messico (periodo nel quale, per sua stessa ammissione, era talmente povero da soffrire la fame) e, viaggiando per l'America, ebbe anche modo di allenarsi nel leggendario "Dungeon" della famiglia Hart in Canada.

Ritornato in Giappone divenne in breve uno dei beniamini del pubblico della NJPW, grazie al suo stile spettacolare (in particolare la sua finisher, la Shooting Star Press, concepita ispirandosi al manga Ken il guerriero) e al suo ring attire costituito da costumi e maschere basati sulla serie Jushin Liger di Go Nagai.

A partire dagli anni '90 Liger divenne molto conosciuto anche negli Stati Uniti, combattendo per federazioni come la World Championship Wrestling (WCW), la Ring of Honor (ROH), la Total Nonstop Action Wrestling (TNA) e altre federazioni indipendenti. Nel 2015 ha inoltre combattuto un match per la WWE, durante l'evento NXT: Takeover Brooklyn. In Messico ha lottato per la Consejo Mundial de Lucha Libre (CMLL).

Nel 2002 ha anche combattuto in un match di arti marziali miste, venendo tuttavia sconfitto.

Carriera nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Gli esordi (1984–1988)[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi anni '80, Yamada ha il sogno di diventare un wrestler professionista. Si rivolge all'accademia della New Japan Pro Wrestling, che non lo vuole allenare dato che non rispetta i requisiti minimi di altezza imposti dalla federazione. Yamada non rinuncia al suo sogno, partendo alla volta del Messico. Quasi morendo di fame, funzionari della NJPW lo videro ed ebbero pietà chiedendogli di tornare in Giappone per cominciare gli allenamenti. Fa il suo debutto nel 1984, continuando ad imparare nuove mosse, cercando di imparare mosse di Mixed Artial Arts. Yamada viaggia alla volta del Canada, entrando nella Stampede Wrestling, storica federazione di proprietà di Stu Hart. Qui, Yamada apprende un altro stile di lotta, rimanendo qui fino al 1989, quando la NJPW lo chiama, dicendogli di avere per lui la gimmick di un supereroe mascherato chiamato Jushin Liger.

New Japan Pro Wrestling e World Championship Wrestling (1989–2010)[modifica | modifica wikitesto]

Liger debutta in NJPW il 24 aprile 1989, sconfiggendo Kuniaki Kobayashi. In poco tempo, Liger diventa una delle top star della federazione, conquistando per undici volte l'IWGP Junior Heavyweight Championship. Durante il 1991, Liger fa qualche comparsa anche in World Championship Wrestling, debuttando nel dicembre 1991, iniziando un feud con Brian Pillman. Il 25 dicembre conquista il WCW Light Heavyweight Championship sconfiggendo Pillman. Detiene il titolo per due mesi, prima di perderlo nel rematch a SuperBrawl II. Abbandona la WCW nel dicembre 1992 dopo Starrcade, ritornando in New Japan.

Circuito indipendente e sporadiche apparizioni (2007–presente)[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente Liger lotta tra varie federazioni indipendenti e la NJPW, a volte commentando gli incontri.

WWE (2015)[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 luglio 2015 la WWE ha annunciato che Jushin Thunder Liger sarebbe apparso ad NXT TakeOver: Brooklyn per affrontare Tyler Breeze. In accordo con la NJPW, la WWE ha permesso a Liger di partecipare a tale evento come special guest. In tale evento Liger ha sconfitto Breeze.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Liger in procinto di effettuare una Frankensteiner su Minoru Tanaka
Liger esegue una surfboard su Sho Tanaka nel luglio 2015

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Soprannomi[modifica | modifica wikitesto]

  • "Flying"
  • "Shooting Star"
  • "Sekai no Shishigami"
  • "Symbol of Junior"

Manager[modifica | modifica wikitesto]

  • Sonny Onoo

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • All-Star Promotions
    • World Heavy Middleweight Championship (2)
  • Osaka Pro Wrestling
    • Osaka Pro Wrestling Tag Team Championship (1) – con Takehiro Murahama
  • Pro Wrestling Illustrated
    • tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI 500 (2000)
    • 12° tra i 500 migliori wrestler di sempre nella "PWI Years" (2003)
  • Pro Wrestling Noah
    • GHC Junior Heavyweight Championship (1)
    • GHC Junior Heavyweight Tag Team Championship (1) – con Tiger Mask
    • NTV G+ Cup Junior Heavyweight Tag League (2013) – con Tiger Mask
  • Tokyo Sports
    • Best Newcomer Award (1985)
    • Outstanding Performance Award (1994)
  • Wrestle Association R
    • WAR International Junior Heavyweight Tag Team Championship (1) – con El Samurai
    • Super J Cup (1995)
  • Wrestling Observer Newsletter
    • 5 Star Match (1994) vs. The Great Sasuke l'8 luglio
    • Best Gimmick (1989)
    • Best Flying Wrestler (1989–1993)
    • Best Technical Wrestler (1989–1992)
    • Best Wrestling Maneuver (1987, 1988) – La Shooting Star Press
    • Match of the Year (1990) vs. Naoki Sano il 31 gennaio a Osaka, Giappone
    • Most Outstanding Wrestler (1990–1992)
    • Rookie of the Year (1984) - ex aequo con Tom Zenk
    • Wrestling Observer Newsletter Hall of Fame (Classe del 1999)

1 Regno non riconosciuto dalla WWE.

Luchas de Apuestas[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lucha Libre.
Posta in palio Vincitore Sconfitto Luogo Data
Maschera Jushin Thunder Liger Pegasus Kid Fukuoka, Giappone 4 luglio 1991
Maschera Jushin Thunder Liger Tiger Mask III Tokyo, Giappone 4 gennaio 1994

Nei media[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]