J-Crown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
J-Crown
NazionalitàGiappone Giappone
Debutto5 agosto 1996[1]
Ritiro5 novembre 1997[1]
FederazioneNew Japan Pro-Wrestling
Progetto Wrestling

Il campionato J-Crown (anche conosciuto come J-Crown Octuple Unified Championship) corrispose all'unificazione di otto titoli di categoria dei pesi massimi (heavyweight) e pesi massimi leggeri (cruiserweight) in origine appartenenuti a diverse federazioni di wrestling.

Il torneo inaugurale si svolse nel mese di agosto del 1996[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo J-Crown è stato l'unificazione di otto cinture di campionati diversi ed appartenuti a cinque diverse federazioni suddivise tra Stati Uniti d'America, Giappone e Messico[2].
L'ideatore del torneo e della conseguente unificazione nonché detentore di uno degli otto titoli al momento del torneo inaugurale[1] fu Jushin Thunder Liger[2]. Tutti gli otto partecipanti detenevano un titolo[1] ed il primo campione fu invece The Great Sasuke[2] mentre l'evento in cui si svolsero i match del torneo fu G1 Climax del 1996.

Durante il suo regno Último Dragón stabilì il record di titoli detenuti contemporaneamente (dieci[2]) in quanto vinse anche l'NWA World Middleweight Championship ed il WCW Cruiserweight Championship diventando colui che difese più titoli nello stesso periodo[2], due record che ad oggi sono ancora imbattuti.
I due titoli vinti da Último Dragón non entrarono comunque a far parte dello J-Crown.

Il 4 gennaio 1997 Jushin Thunder Liger perse il titolo WAR International Junior Heavyweight Championship in un match contro Yuji Yasuraoka e di conseguenza lo J-Crown divenne un insieme di sette titoli anziché otto.

L'esistenza dello J-Crown duro poco più di un anno[1] poiché nel novembre del 1997 quando il campione in carica era Shinjiro Otani la WWF (oggi WWE) richiamò a sé una delle cinture degli otto titoli e che era di sua appartenenza (quella del WWF World Light Heavyweight Championship). Otani rese così la cintura dichiarando vacante il titolo e fece la stessa cosa con cinque degli altri titoli (tenedo per sé solo quella dell'IWGP Junior Heavyweight Championship) e decretando così la fine del J-Crown.

Titoli che fecero parte del J-Crown[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Federazione Detentore
British Commonwealth Junior Heavyweight Championship Michinoku Pro Wrestling Jushin Thunder Liger
IWGP Junior Heavyweight Championship New Japan Pro Wrestling The Great Sasuke
NWA World Junior Heavyweight Championship National Wrestling Alliance Masayoshi Motegi
NWA World Welterweight Championship Consejo Mundial de Lucha Libre Negro Casas
UWA World Junior Light Heavyweight Championship Universal Wrestling Association Shinjiro Otani
WAR International Junior Heavyweight Championship Wrestle Association R Último Dragón
WWA World Junior Light Heavyweight Championship World Wrestling Association Gran Hamada
WWF World Light Heavyweight Championship World Wrestling Federation El Samurai

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Lottatore Regni Data Luogo Note[1]
Great Sasuke 1 5 agosto 1996 Tokyo, Giappone Sconfisse Último Dragón nella finale del torneo.
Último Dragón 1 11 ottobre 1996 Osaka Último Dragón durante il suo regno vinse anche l'NWA World Middleweight Championship ed il WCW Cruiserweight Championship diventando sia il wrestler più decorato della storia che colui che difese più titoli contemporaneamente (10).
Jushin Thunder Liger 1 4 gennaio 1997 Tokyo Perse il titolo WAR International Junior Heavyweight Championship contro Yuji Yasuraoka il 6 giugno 1997 e da quel momento lo J-Crown fu rappresentato da soli sette titoli.
El Samurai 1 6 luglio 1997 Sapporo
Shinjiro Otani 1 10 agosto 1997 Nagoya
Shingiro rese sei titoli 5 novembre 1997 La WWF richiede indietro il proprio titolo.
Campionato abbandonato

Torneo inaugurale[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                           
   Masayoshi Moteg Schienamento  
 The Great Sasuke 11:50  
   The Great Sasuke Schienamento  
   El Samurai 16:25  
 Gran Hamada Schienamento
   El Samurai 12:38  
     The Great Sasuke Schienamento
   Último Dragón 13:56
   Jushin Thunder Liger Schienamento  
 Último Dragón 2:38  
   Último Dragón Schienamento
   Shinjiro Otani 16:04  
 Negro Casas Schienamento
   Shinjiro Otani 11:34  

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g (EN) The J-CROWN Octuple Title Unification Tournament, wrestling-titles.com. URL consultato il 1º agosto 2017.
  2. ^ a b c d e (EN) Clevett, Jason, The legend of Jushin "Thunder" Liger, SLAM! Wrestling, 4 novembre 2004. URL consultato il 1º agosto 2017.
Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling