Juan Carlos Plata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juan Carlos Plata
PIN SOS INMORTAL.jpg
Uno striscione dedicato a Plata esposto all'interno dello stadio Mateo Flores di Città del Guatemala.
Nazionalità Guatemala Guatemala
Altezza 170 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 9 gennaio 2011[1]
Carriera
Squadre di club1
1990-2010 CSD Municipal 598 (411)[2]
Nazionale
1996-2010 Guatemala Guatemala 87 (35)[3]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Juan Carlos Plata (Città del Guatemala, 1º gennaio 1971) è un ex calciatore guatemalteco, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Attaccante rapido e finalizzatore implacabile, la sua abilità realizzativa gli ha permesso di diventare il miglior marcatore della sua nazionale e di porsi al primo posto nella classifica dei migliori marcatori al mondo ancora in attività[4].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

El Pin Plata debutta nella stagione 1990-1991 con il CSD Municipal, segnando otto reti; la stagione successiva ne segna 17, di cui 4 solo nella finale del campionato contro il CD Suchitepéquez[5], eguagliando il precedente record. Nelle stagioni successive difficilmente segna meno di 10 reti[5], segnandone ben 32 nella stagione 2005-2006. Il 20 gennaio 2005 supera Diego Armando Maradona nella classifica di gol segnati[5] realizzando il suo 346mo gol. Sabato 23 aprile 2005 batte il record di Óscar Enrique Sánchez diventando il miglior marcatore della storia del campionato di calcio guatemalteco. Nel 2006 realizza l'ultimo gol in tornei internazionali di club[5] con la maglia del CSD Municipal; con 33 gol è il miglior marcatore del Municipal anche in tornei internazionali[5]. Ha realizzato un totale di 321 reti in campionato e 349 in totale per il CSD Municipal. Il 16 febbraio 2006 è stato realizzato il documentario 321: Juan Carlos Plata in onore del suo record di marcature nel campionato nazionale. Sia a livello di club che in nazionale ha indossato costantemente il numero 15.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Debutta con la nazionale di calcio del Guatemala il 14 gennaio 1996, realizzando 5 gol nella serie di incontri disputati in quell'anno[3]; con i suoi 35 gol segnati in 87 presenze è il miglior realizzatore della storia della nazionale, e deteneva anche il record di presenze fino a quando Guillermo Ramírez non lo ha superato.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

CSD Municipal: 1992, 1994, Apertura 2000, Clausura 2000, 2001, Clausura 2002, Apertura 2003, Apertura 2004, Clausura 2005, Apertura 2005, Clausura 2006, Apertura 2006, Clausura 2008, Apertura 2009, Clausura 2010
CSD Municipal:1994, 1995, 1998, 2003, 2004

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

CSD Municipal:2001, 2004

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Capocannoniere del campionato di calcio guatemalteco: 2
CSD Municipal:1996, 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Jorge Palmieri, JUAN CARLOS “EL PIN” PLATA SE DESPIDE, 9 gennaio 2011. (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2011).
  2. ^ (ES) Gustavo Roca, Los grandes goleadores del fútbol de Centroamérica de las últimas décadas, Diez, 22 febbraio 2016. URL consultato il 3 maggio 2016.
  3. ^ a b (EN) Juan Carlos Plata - International Goals, RSSSF, 16 dicembre 2010. URL consultato il 3 maggio 2016.
  4. ^ The World's most successful Top Division Goal Scorer among the still active Players
  5. ^ a b c d e (ES) CAMINO AL RÉCORD CON JUAN CARLOS PLATA

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]