Edgar Estrada

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edgar Estrada
Nome Edgar Eladio Estrada Solís
Nazionalità Guatemala Guatemala
Altezza 187 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1987-1994 Aurora FC  ? (-?)
1994-2001 Comunicaciones Comunicaciones  ? (-?)
2001-2002 CSD Municipal CSD Municipal  ? (-?)
2002-2005 Comunicaciones Comunicaciones 14+ (-?)
2007-2008 Deportivo Petapa  ? (-?)
Nazionale
1995-2003 Guatemala Guatemala 80 (-99)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Edgar Eladio Estrada Solís (Città del Guatemala, 16 novembre 1967) è un ex calciatore guatemalteco, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

El Gato Estrada inizia la carriera all'Aurora FC, dove gioca per sette stagioni, vincendo un titolo nazionale nella stagione 1992-1993. Nel 1994 si trasferisce al Comunicaciones, di cui rimane il portiere titolare per 11 anni, esclusa la stagione 2001-2002, in cui gioca nel CSD Municipal. Dal 2007 al 2008 ha giocato al Deportivo Petapa, dopodiché si è ritirato dal calcio professionistico.[1]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale di calcio guatemalteca conta 80 presenze con 99 reti subite[2] e ha partecipato a varie CONCACAF Gold Cup. Si è ritirato dalla nazionale nel 2003, dopo aver ricevuto delle minacce di morte nel 2001 a causa della sconfitta per 5-2 contro la Costa Rica, che costò la qualificazione al campionato del mondo 2002 al Guatemala.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Una mirada los recuerdos de Édgar Estrada en Copa Oro, Prensa Libre, 5 luglio 2015. URL consultato il 3 agosto 2015.
  2. ^ (EN) Edgar Estrada - International Appearances, RSSSF. URL consultato il 3 agosto 2015.
  3. ^ (EN) Goalkeeper receives death threat, BBC Sport, 8 gennaio 2001. URL consultato il 3 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (ENESFR) Edgar Estrada su FootballDatabase.eu.
  • (EN) Edgar Estrada su National-football-teams.com, National Football Teams.
  • (DEENIT) Edgar Estrada su Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.