John Pond

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John Pond (Londra, 1767Londra, 1836) è stato un astronomo britannico.

Nato a Londra, studiò senza successo al Trinity College. Nel 1800 si trasferì a Bristol, dove cominciò lo studio della posizione delle stelle grazie ad uno strumento azimutale costruito da Edward Troughton.

Corresse la forma del quadrante dell'osservatorio di Greenwich (1806) e ne divenne direttore.

Fu poi astronomo reale succedendo a Nevil Maskelyne. Durante la sua permanenza rivoluzionò completamente l'astronomia inglese. Cominciò a utilizzare riflettori e si avvalse sia di osservazioni dirette che indirette. Pond vinse la Medaglia Copley nel 1823.

Morì a Blackhealth e fu sepolto vicino a Edmund Halley.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27817400 · ISNI (EN0000 0000 7373 3919 · LCCN (ENnr2003019439 · GND (DE116265671 · CERL cnp01077251